Verona-Juventus 2-1, McKennie non basta: Simeone è una sentenza