in

Spezia-Juventus, le aquile insidiano la Juve

Lo Spezia farà la sua partita, per questo potrà essere un pericolo per la Juventus, che però ha la qualità dalla propria parte

Thiago Motta, allenatore Spezia
Thiago Motta, allenatore Spezia

Thiago Motta sulla Juventus

Nel pomeriggio di ieri, anche Thiago Motta, allenatore dello Spezia, ha parlato in conferenza stampa dove ha parlato dei bianconeri: “Credo che abbiano una rosa con giocatori che non abbiamo bisogno di giudicare. Hanno un livello enorme. Hanno una rosa ampia, di qualità. Vivono un momento difficile ma mi aspetto quello che ho visto con Malmö e Milan nel primo tempo, e anche nel secondo seppure non abbia avuto il risultato.”

Poi ha parlato anche su come lo Spezia dovrebbe affrontare la partita: “Dobbiamo essere al nostro massimo, fare la nostra partita e vedere che succede. A livello di risultati possono essere in difficoltà, ma la pressione la abbiamo tutti. Dobbiamo fare più punti ora per arrivare alla fine e giocarcela con le squadre che possono lottare con noi. Domani non sarà diverso”. Ci si aspetta dunque uno Spezia senza paura e propositivo quest’oggi.

La parte tattica

Spezia-Juventus: l'ultima volta fu 1-1 con gol di Nedved
Giocatori dello Spezia in esultanza

Sappiamo che i moduli a Thiago Motta non piacciono tantissimo, già ai tempi del Genoa aveva espresso la propria opinione. Ieri gli è stato chiesto ancora una volta quale sarà il modulo corretto per affrontare la Juventus di Allegri, e lui ha risposto così: “Abbiamo le idee, che possono cambiare durante la partita. I moduli sono qualcosa in più nel calcio. Mi ripeto, ma non do importanza come la date voi. I moduli sono importanti, ma ci sono tante altre cose che contano e che fanno funzionare una squadra. Per me non sono la cosa più importante”

Dunque nessuno spoiler per la partita di oggi anche se in linea di massima dovrebbe attenersi alla formazione con cui ha vinto in trasferta contro il Venezia. La partita potrà essere insidiosa per la Juventus. Il gioco messo in campo dallo Spezia contro il Venezia in una partita tanto importante potrà impensierire i bianconeri che ancora non sono al 100%. Per Allegri invece ci sono ancora dei dubbi di formazione >>> CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *