in

Juventus-Napoli, Piccinini: “Ecco come andrà a finire la vicenda”

Juventus, Piccinini boccia Arthur: "Non serviva. La Juve doveva puntare su..."
Sandro Piccinini, giornalista sportivo

La mancata disputa di Juventus-Napoli è una questione che continuerà a far discutere anche nelle prossime settimane. La vittoria a tavolino assegnata ai bianconeri dal Giudice Sportivo non ha fatto altro che gettare benzina sul fuoco. La società partenopea avrebbe deciso di presentare immediatamente ricorso, in quanto consapevole che la squadra di Gattuso non sarebbe potuta partire a causa del divieto imposto dalla ASL della Regione Campania, violando di fatto il protocollo della Lega di Serie A. Si sono rese necessarie ulteriori indagini, in modo tale da capire il vero sviluppo della vicenda. Una volta raccolte tutte le informazioni del caso, si potranno tirare le somme sulla questione.

LEGGI ANCHE:  Mercato Juve, è testa a testa con il Milan: si chiude a 20 milioni
LEGGI ANCHE:  Mercato Juve, accordo con Sarri più vicino: si tratta la risoluzione
Juventus-Napoli, Piccinini: "Ecco come andrà a finire la vicenda"
Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli

Juventus-Napoli, Piccinini: “Vicenda da chiarire a livello politico”

Mentre la Juventus era in campo, nella sera del 4 ottobre scorso con la volontà di rispettare il protocollo in vigore, negli studi di Sky Sport si discuteva di come sarebbe potuta finire la vicenda. Ospite in studio era Sandro Piccinini, che aveva pronosticato il 3-0 a tavolino in favore dei bianconeri, con il Napoli che avrebbe provato ad impugnare la sentenza ribaltandola facendo in modo che la partita venisse giocata più avanti. La posizione del giornalista sopracitato non è cambiata ed intervistato da Fanpage.it ha espresso il proprio parere, di seguito riportato: “Il giudice ha seguito il regolamento sportivo ed il 3-0 a tavolino era scontato. Il Napoli non si è presentato in campo ed ha pagato con la sconfitta e con un punto di penalizzazione”.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato: Liverpool pronto alla super offerta alla Juventus
LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, scambio con Guardiola: nome nuovo in attacco

“Il ricorso dei campani potrebbe portare a delle novità, in quanto il club di De Laurentiis si appellerà al fatto per cui l’ASL non avrebbe permesso alla squadra di Gattuso di raggiungere Torino. Il Napoli farà valere i propri diritti, ponendo il divieto dell’organo sanitario al di sopra di quanto scritto sul protocollo in vigore in Serie A. Questo rimane un nodo da sciogliere, poiché l’atto della Lega è stato approvato dal Governo. Si tratta di un qualcosa da chiarire a livello politico e non sportivo. Da questo punto di vista, vi sono buone possibilità che il ricorso venga accolto e che gli azzurri possano giocare la partita con la Juventus senza il punto di penalizzazione in classifica. Ma attenzione, perché situazioni del genere si potrebbero ripetere in futuro”.

What do you think?

Calciomercato Juventus, il padre di Alaba sbotta: "Quante falsità!"

Calciomercato Juventus, affare Alaba: la data dell’annuncio

Mercato Juve, nuovo duello con il Milan: occhi sul prodigio lusitano

Mercato Juve, nuovo duello con il Milan: occhi su Nuno Mendes