Questo sito contribuisce all'audience de

bonus

Calciomercato: Barcellona su Demiral, la Juventus chiede un canterano

Si prospetta un'intensa trattativa di calciomercato tra Juventus e Barcellona coinvolte in un possibile scambio. Il Barça è alla ricerca di un difensore giovane...

Calciomercato Juventus, colpo Aouar: conferme dalla Francia

Nonostante siano trascorsi meno di 20 giorni dalla chiusura del calciomercato, la Juventus sarebbe già al lavoro per pianificare le prossime mosse da attuare...

Calciomercato Juventus, ci pensa Ronaldo: niente Barcellona, arriva gratis?

Secondo le ultime notizie di calciomercato la Juventus avrebbe segnato sulla lista dei possibili prossimi acquisti l'argentino Angel Di María. L'attaccante del PSG è...

Calciomercato Juventus, per Bernardeschi cessione in vista?

Sul mercato fino all'ultimo giorno, ma alla fine è rimasto alla Juventus tra i l'incertezza e qualche muguglio. Ovviamente si tratta di Bernardeschi che...

Calciomercato Juventus, Messi colpo impossibile? Ci pensa Adidas

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - Il calcio moderno gode di molte più componenti rispetto al passato per quanto riguarda le vicende extra-campo. Una di queste...
TuttoJuve24 Serie A Juventus, Bonucci: "C'è molta più voglia di aggredire, ci divertiamo di più"

Juventus, Bonucci: “C’è molta più voglia di aggredire, ci divertiamo di più”

Il difensore della Juventus ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Sky Sport, dopo la partita vinta 3 a 0 contro la Sampdoria

Leonardo Bonucci, autore del 3 a 0 che al 78′ ha chiuso definitivamente la partita contro la Sampdoria, ha parlato apertamente ai microfoni di Sky Sport. Alla domanda se sia difficile mantenere un rapporto professionale con un allenatore che prima è stato un tuo compagno di squadra, Bonucci ha risposto senza peli sulla lingua: “Siamo abbastanza grandi e maturi per comportarci da veri professionisti. Oggi Andrea Pirlo è il nostro allenatore, abbiamo massimo rispetto, disponibilità e voglia di aiutarlo in questo percorso. Abbiamo la fortuna di lavorare in una squadra composta da grandi uomini e campioni. Per lui diventa più facile. I ruoli sono ben chiari. Abbiamo rispetto per questo percorso che sono sicuro che ci toglieremo grandi soddisfazioni“.

Juventus, Bonucci: "C'è molta più voglia di aggredire, ci divertiamo di più"
Leonardo Bonucci, difensore della Juventus

Juventus, Bonucci: “Pirlo somiglia molto di più ad Allegri”

Riguardo le differenze con i precedenti allenatori, Bonucci ha sottolineato piacevolmente come siano diverse le idee perpetrate dal nuovo allenatore della Juventus: “C’è tanto entusiasmo in possesso e non possesso. E’ la grande differenza, la voglia di aggredire le partire e portare a casa il risultato. A vederla così e durante l’allenamento c’è più voglia di divertirci”. Ma quali sono le differenze con Maurizio Sarri, esonerato dalla panchina della Juventus per essere sostituito proprio da Andrea Pirlo?

Con Sarri ci muovevamo più di reparti, così la pressione è uno contro uno. Siamo più aggressivi e recuperiamo tanti palloni”. Bonucci poi ha risposto alla domanda sul nuovo corso che sta prendendo questa Juventus: “Abbiamo accettato qualsiasi cambiamento della società. Quest’anno Pirlo ha cambiato il nostro modo di intendere calcio rispetto all’anno scorso. Abbiamo interpretato la partita con la voglia di non prendere gol e vincere la partita, ma questo succedeva anche l’anno scorso. Se no non avremmo vinto il nono scudetto di fila“. E infine la domanda trabocchetto: a chi somiglia maggiormente Andrea Pirlo e il suo modo di allenare? Com’è il nuovo tecnico bianconero durante gli allenamenti alla Continassa? “Somiglia molto di più ad Allegri. Poi ognuno ha il proprio carattere. Trasmette tranquillità, come quando era calciatore. Gli davi il pallone in mezzo a cinque e non la perdeva. Anche da allenatore sa dirti le cose giuste per farti stare tranquillo“. 

 

Juventus, destrutturazione in corso: Pirlo da Maestro si riscopre Sarto

La parola d'ordine di questo inizio di stagione in casa Juventus è una: esperimenti. Senza un precampionato sufficientemente lungo per poter provare nuove soluzioni,...
bonus

LE PIU' LETTE

Calciomercato Juventus: il nuovo terzino sinistro arriva gratis a gennaio

Il calciomercato conclusosi il 5 ottobre ha messo nelle mani di Andrea Pirlo un'ottima squadra, rinforzata e ringiovanita. Paratici è riuscito ad aumentare la...
Segnala a Zazoom - Blog Directory