in

Juventus U23-Pistoiese 3-2, giornata da sogno per Petrelli

Juventus Under 23-Pistoiese, Petrelli sugli scudi: la sua esultanza
Petrelli, Juve primavera

La Juventus U23 di Zauli batte la Pistoiese per 3-2 e torna alla vittoria dopo 4 partite dall’ultima in casa proprio di un’altra toscana, la Lucchese. Il risultato è maturato nella prima mezz’ora durante la quale l’eroe di giornata, Elia Petrelli, ha segnato la sua prima tripletta tra i professionisti, salendo a quota 4 gol in campionato. Con questa vittoria, ottenuta sotto gli occhi di Andrea Pirlo, la Juventus sale a quota 16 punti dopo 10 giornate, in piena zona play-off e con due partite da recuperare.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato, dalla Spagna sicuri: Dembélé firma con la Juventus
LEGGI ANCHE:  Juventus, allenamento alla Continassa: testa alla Champions
Novara-Juventus Under 23, designato il fischietto del match
Lamberto Zauli, allenatore della Juventus Under 23

Juventus U23-Pistoiese, Petrelli eroe di giornata

Elia Petrelli ha siglato la sua prima tripletta tra i professionisti, regalando la vittoria alla sua Juventus U23 contro la Pistoiese. I suoi tre gol, realizzati in appena 27 minuti, rappresentano un record: è il primo calciatore nato nel 2001 a riuscirci. Come riportato da gianlucadimarzio.com, per trovare un’altra tripletta di un U20 bisogna tornare indietro nella stagione 2017/18 e caso vuole che fu proprio un altro calciatore della Juventus a realizzarla, che all’epoca vestiva, neanche a dirlo, proprio la maglia della Pistoiese in prestito dai bianconeri: Giacomo Vrioni. Una coincidenza da superstiziosi delle statistiche ma che potrebbe spalancare le porte della Serie A a Petrelli, proprio come fatto per Vrioni, oggi nel giro della prima squadra e spesso convocato da Pirlo.

LEGGI ANCHE:  Juventus, de Ligt perfetto per Pirlo: con lui fase difensiva superiore
LEGGI ANCHE:  Juventus, sprazzi di vero Arthur: Pirlo ha in casa il suo top player

Proprio l’allenatore bresciano era in tribuna a vedere la partita dell’U23 e non potrà non aver pensato a Petrelli per le prossime convocazioni, magari con un occhio al possibile esordio in Serie A come già fatto con altri giovani questa stagione. Zauli si gode la vittoria e la grande prestazione, poiché nonostante la rimonta parziale nella ripresa, sono stati proprio i bianconeri i più pericolosi anche dopo il secondo gol della Pistoiese. La Juventus continua la sua marcia nel Girone A di Serie C e si coccola Petrelli. Zauli se lo tiene stretto ma chissà che presto non sia Pirlo a volerlo per sé.

What do you think?

Juventus-Ferencvaros, Pirlo raccoglie i cocci: possibile colpo di scena in vista?

Juventus, torna la Champions League: le ultime in vista del Ferencvaros

Juventus Under 23, Rafia: "Siamo in fiducia, il mio rapporto con Zauli..."

Juventus U23-Pistoiese, Zauli: “Ottima prima mezz’ora, Petrelli ha qualità”