in

Juventus U23, Capellini: “Con la Pistoiese emozionante, ho tre modelli”

Juventus Under 23, Rafia: "Siamo in fiducia, il mio rapporto con Zauli..."
Dragusin, Felix ed Alcibiade, calciatori della Juventus U23

Riccardo Capellini, difensore della Juventus U23, ha parlato ai microfoni di Juventus Tv, presentando la partita contro la Pistoiese, prossima avversaria dei bianconeri in campionato. Una gara speciale per Capellini, che proprio in arancione ha esordito tra i professionisti. “Sarà emozionante con la Pistoiese perché è stato il mio primo anno tra i professionisti. Vogliamo vincere, io di certo non sarò quello che tirerà indietro la gamba“, ha ammesso Capellini, che si è poi soffermato sulla sua esperienza tra Primavera e Serie C, svelando inoltre i suoi modelli nel ruolo di difensore.

Novara-Juventus Under 23, designato il fischietto del match
Lamberto Zauli, allenatore della Juventus Under 23

Juventus U23, Capellini: “Zauli tira fuori il meglio da ognuno di noi”

Riccardo Capellini, difensore della Juventus U23, è stato intervistato dai canali ufficiali del club, Juventus Tv, in vista del prossimo match di campionato contro la Pistoiese. Il calciatore ha parlato anche della sua esperienza professionale fin qui maturata. “Sono soddisfatto ma voglio migliorare ancora, l’impatto con la Serie C è difficile, è un campionato molto fisico- Ho sentito molto il passaggio dalla Primavera, sono cresciuto molto giocando con calciatori di esperienza. Voglio ripagare la fiducia dei compagni e del mister. Zauli è esigente ma bravo dal punto di vista caratteriale, riesce sempre a tiare fuori il meglio da ognuno di noi“.

Tornare alla Juventus è stato bellissimo, essere legato a questi colori ti segna la vita. Sono in una famiglia, cerco di aiutare anche i ragazzi che arrivano dalla Primavera, visto che qualcosa ho imparato stando già fuori un anno alla Pistoiese. Da difensore centrale ho 3 modelli a cui mi ispiro: Sergio Ramos, Chiellini e Bonucci. Soprattutto quest’ultimo lo osservo molto, perché credo che sia quello con caratteristiche più simili alle mie e vorrei dunque imparare da lui“.

What do you think?

Calciomercato Juventus, occasione Paratici: a dicembre sarà a Torino

Calciomercato Juventus, svolta per il nuovo portiere: si taglia lo stipendio

Supercoppa Italiana, designata sede e data della sfida tra Juventus e Napoli

Juventus-Napoli, UFFICIALE: la Supercoppa italiana torna in Italia