in

Juventus U18, Solberg nella lista delle promesse da tenere d’occhio

Il Guardian ha stilato, come ogni anno, la classifica dei giocatori u18 da tenere d’occhio. Anche la Juventus ha la sua rappresentanza, Elias Solberg

Come accade ogni anno, l’autorevole sito web inglese, The Guardian, ha stilato la classifica dei 60 giocatori u18 da tenere d’occhio in futuro. Nella lista sono presenti due italiani: Giacomo Faticanti della Roma e Samuele Vignato del Monza. Passando ai rappresentanti delel squadre di Serie A abbiamo: Luka Romero acquistato questa estate dalla Lazio, Kacper Urbanski del Bologna, Nikola Iliev dell’Inter e il norvegese Elias Solberg, gioiellino della Juventus U18.

Solberg: eroe in patria, alla conquista dell’Italia

Elias Solberg con la maglia dell’Ullensaker/Kisa

Nell’agosto del 2020 l’Ullensaker / Kisa, squadra di prima divisione norvegese, stava vivendo un momento di profonda crisi e, a pochi minuti dalla fine, si ritrovava contro lo Stjørdals-Blink in situazione di pareggio. A quattro minuti dalla fine, però, un 16enne fa il suo debutto. Solberg, come nelle migliori favole, sigla il gol della vittoria e trascina il club fuori dalle acque torbide dello spareggio retrocessione per scendere in seconda divisione.

Dopo il grande debutto Elias non si è più fermato ed è diventato uno dei cardini della sua squadra e tutti hanno iniziato a vedere l’assoluto talento del norvegese bravo a muoversi tra la linea mediana e quella d’attacco.

La sfida tra Juventus e Milan

Elias Solberg

Le gesta in patria del baby fenomeno hanno catturato l’attenzione di diversi club italiani. Alla fine in corsa sono rimaste Milan e Juventus. I rossoneri hanno provato la carta Maldini che ha incontrato il giocatore. Elias aveva però già le idee chiare: voleva giocare per la Juventus. Un bel colpo messo a segno dalla dirigenza bianconera dato che la Norvegia negli ultimi anni ha sfornato grandi talenti come Haaland e Odegaard, sintomo di un movimento in continua crescita. Dopo non aver chiuso l’operazione per l’attaccante ora in forza al Borussia Dortmund, la Vecchia Signora ha voluto a tutti i costi Solberg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *