in

Atalanta-Juventus Primavera, bianconeri in svantaggio dopo 45 minuti

Juventus Primavera, isolamento terminato: il comunicato
Andrea Bonatti, allenatore della Juventus Primavera

L’Atalanta è scesa in campo col piglio giusto: subito in rete dopo 10 minuti, goal di Omar. Da lì la Juve ha fatto fatica ad uscire dalla propria metà campo salvo in due occasioni ma senza riuscire ad insaccare in rete il pallone. Al 33′ minuto arriva il raddoppio dei bergamaschi. Bernasconi conclude verso la porta da posizione defilata, spiazzando il portiere bianconero. La Juventus prova a reagire ma senza alcun risultato, la partita resta in mano ai padroni di casa fino ai minuti conclusivi della prima frazione. La squadra di Bonatti ora deve assolutamente cambiare atteggiamento in campo se vuole provare a riassestare la partita, raggiungendo almeno un pareggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *