in

Mentre la Juventus arranca, Cristiano Ronaldo incanta

Per una Juventus che non riesce a scrollarsi di dosso tutti i pesi di questo inizio di stagione drammatico, c’è un Cristiano Ronaldo oltremanica che regala prestazioni da sogno per i suoi nuovi tifosi

Ronaldo-Manchester United, spunta un nuovo retroscena sull'affare

La Juve continua a perdere

Altro passo falso decisivo per la Juventus, quello mosso ieri al Diego Armando Maradona di Napoli. La Vecchia Signora non ha ancora ingranato in questo inizio di stagione, e adesso si ritrova ad un solo punto dopo tre giornate. Tanti errori e tanta disattenzione quella messa in campo ieri dagli uomini di Allergi, che nei minuti finali si sono dovuti arrendere al Napoli di Luciano Spalletti.

A niente è servita la rete di Alvaro Morata, il risultato finale si è fermato sul 2-1 a favore degli azzurri., grazie alle reti di Politano e Koulibaly. Ancora incertezze da parte di Szczesny, ma soprattutto ancora poco carattere dimostrato da questa Vecchia Signora, che troppo facilmente si fa abbattere dal punto di vista del morale. Poca reazione, molto succube del gioco avversario, non riesce a imporre il suo. Ma se la Juve arranca…

Cristiano Ronaldo continua a segnare

Mentre la Juventus arranca, Cristiano Ronaldo incanta

Cristiano Ronaldo incanta. Debutto migliore non si poteva chiedere per il grande ritorno a casa di CR7. Prima partita stagionale in Premier League giocata in casa per il portoghese, che ha voluto mettere le cose in chiaro sin dal primo minuto. A Manchester Ronaldo è venuto per vincere e continuare ad accrescere il suo score personale.

Ieri pomeriggio CR7 ha fatto sognare i tifosi del Manchester United mettendo a segno la sua prima doppietta stagionale ai danni del Newcastle. Prima partita e subito 2 gol per il cinque volte vincitore del pallone d’oro. Segnale forte per tutti gli avversari dello United e per la Juve, che proprio in questo inizio di stagione sente più che mai la mancanza del suo numero 7. La separazione con Cristiano Ronaldo, già si sapeva, non sarebbe stata facile, ma in questo modo diventa veramente più difficile. Quanto pesavano i gol del portoghese, che adesso dovranno essere fatti da giocatori che in questo momento non riescono a giocare con spensieratezza, commettendo errori su errori>>> CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *