in

Juventus senza Joya: ecco quando potrebbe rientrare Dybala

L’infortunio di Dybala complica i piani di Pirlo, soprattutto perché giunto in un momento topico della stagione della Juventus

Paulo Dybala, attaccante della Juventus
Paulo Dybala, attaccante della Juventus

Dopo la sfida di domenica sera contro il Sassuolo, la Juventus ha fatto ritorno alla Continassa facendo la conta degli infortuni. Il problema che più preoccupa Andrea Pirlo ed il suo staff è quello di Paulo Dybala, che ha rimediato una lesione di basso grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, difesa redarguita da Pirlo: rinforzo da Madrid

Per lui si prospetta uno stop di almeno due settimane, cosa che gli impedirà di scendere in campo in un momento molto importante della stagione.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, Paratici punta un attaccante della Nazionale Argentina
Paulo Dybala a terra a causa dell’infortunio patito nel corso di Juventus-Sassuolo

Juventus, Dybala out 15-20 giorni: possibile rientro nella prima di ritorno

Molto sfortunato Paulo Dybala, che dopo essere tornato in una condizione di forma accettabile, è costretto nuovamente a fermarsi a causa di un infortunio di media entità. Sicuramente, la Joya salterà il match di domenica sera tra Inter e Juventus, ma soprattutto non dovrebbe essere a disposizione nemmeno per la Supercoppa Italiana, contro il Napoli prevista per il 20 gennaio, né per la partita interna contro il Bologna.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, scambio con il PSG: i nomi sul piatto

Detto questo, Dybala potrebbe rientrare a fine mese, in occasione della sfida di Marassi contro la Sampdoria, valida per la prima giornata del girone di ritorno. La Juventus spera di recuperare completamente il suo numero 10 in vista degli ottavi di finale di Champions League contro il Porto.