in

Juventus-Roma, quante assenze: le probabili formazioni

La partita di domenica sera sarà importantissima per entrambe le squadre, tuttavia sarà caratterizzata anche dai molteplici infortuni avvenuti negli ultimi giorni

Qui Juventus, rebus a centrocampo

Due i punti su cui focalizzarsi: l’attacco e il centrocampo. Sul primo graveranno le assenze di Morata e Dybala, anche se quest’ultimo sembra avere qualche speranza in più di poter vedere il rettangolo di gioco domenica sera; niente da fare invece per lo spagnolo che salterà anche la sfida successiva. Spazio quindi a Kean ma attenzione, Kaio Jorge potrebbe insidiare il centravanti italiano.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, quattro nomi in corsa per l’attacco: chi è il più adatto?

Per quanto riguarda la mediana invece, resta tanta la confusione: dopo la positività al Covid di Adrien Rabiot, le scelte di Allegri potrebbero ricadere su Weston McKennie, nonostante le voci di mercato che sono tornate in circolo da qualche settimana. Lo statunitense si gioca la maglia da titolare con Arthur, finalmente recuperato e pronto al suo debutto stagionale. L’unica certezza è la titolarità di Manuel Locatelli. L’ex Sassuolo è indispensabile per questa Juventus e chissà che non possa continuare il filotto di gol vincenti.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Locatelli, Arthur; Bernardeschi, Kean, Chiesa. Allenatore: Allegri

Qui Roma, Abraham recupera?

Calciomercato Juventus, spunta l'affare dalla Serie A
Lorenzo Pellegrini, centrocampista Roma

Per quanto riguarda la Roma, i problemi potrebbero essere di entità decisamente minore: sembra essere recuperato Lorenzo Pellegrini. Il centrocampista è stato colpito da un attacco influenzale e si è assentato nella seduta d’allenamento di ieri. Oggi ha però ritrovato il campo, sessione molto soft a Trigoria e da domani riprenderà ad allenarsi con i suoi compagni. Con tutta probabilità sarà presente dal primo minuto domenica.

LEGGI ANCHE: Juventus Women, la crescita di un movimento: verso il tutto esaurito allo Stadium

Ciò che preoccupa maggiormente Mourinho è l’infortunio di Tammy Abraham. L’attaccante è uscito dal campo per infortunio nella partita tra la sua Inghilterra e l’Ungheria. Ancora non si sanno i tempi di recupero o l’entità dell’infortunio, sono infatti previsti ulteriori controlli al fine di capire se sarà a disposizione dei giallorossi all’Allianz Stadium.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Darboe, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Shomurodov. Allenatore: Mourinho

E con la Roma non sarà sfida solo sul rettangolo di gioco: le due società sono pronte a darsi battaglia nel mercato per un centrocampista >>> CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *