in

Juventus, rimonta possibile? Ecco cosa ne pensa Ranieri

Claudio Ranieri, ex allenatore della Juventus, ha commentato la stagione dei bianconero, indicando la Juventus come ancora in corsa per il titolo, grazie specialmente ad una figura

Ranieri: “Con Allegri tutto è possibile”

Claudio Ranieri, ex allenatore della Juventus oltre che campione d’Inghilterra con il Leicester City nella stagione 2015-2016, ha recentemente trovato l’accordo e preso la guida di un altro club inglese, il Watford, che sta vivendo attualmente una stagione ben al di sotto delle aspettative, che registra una 15esima posizione in Premier League.

LEGGI ANCHE: Juventus, Dybala in ripresa: obiettivo Roma

Fra le altre cose, Ranieri ha parlato della Vecchia Signora ai microfoni di Radio Rai. Queste le parole del tecnico: Allegri può fare tutto. Ci sono dei cicli, sicuramente, la Juve avrà bisogno di ritocchi o nel prossimo mercato o il prossimo anno ma sono sicuro che i bianconeri torneranno a lottare per lo scudetto in questa stagione”.

Periodo delicato

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus
Massimiliano Allegri, allenatore Juventus

La Juventus non è sicuramente fra le posizioni di classifica che le competono. Questo è dovuto al fatto che i bianconeri stanno dando vita ad un nuovo ciclo, pieno di giovani che avranno bisogno di maturare nel tempo e con un nuovo allenatore che sta cercando di dare un’identità alla squadra. Il periodo che dovrà affrontare la Juventus a partire dal prossimo weekend fino alla sosta nazionali successiva sarà sicuramente delicato e complicato.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, Tchouameni: anche due club di Premier su di lui

Già domenica sera infatti, la Juventus dovrà affrontare la Roma all’Allianz Stadium. Partita importante per due motivi: dare continuità alle vittorie dopo le sfide difficili contro Chelsea e Torino, partite vinte a reti inviolate, e per accorciare la distanza in classifica su una diretta rivale. Poi i bianconeri affronteranno il Sassuolo nel pomeriggio di mercoledì, per poi andare a Milano, dove ci sarà l’Inter campione d’Italia ad attendere i bianconeri. Il tutto complicato ancora una volta dalle grandi assenze che hanno colpito la Juventus in questo momento: Dybala potrebbe già rientrare contro la Roma, giocando quantomeno uno spezzone di gara, per Morata, difficile vederlo in campo a breve >>> CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *