in

Juventus, retroscena Lamouchi: fu a un passo dai bianconeri

Sabri Lamouchi, ex Parma
Sabri Lamouchi, ex Parma

La carriera di Sabri Lamouchi, in Italia, è durata cinque anni, militando tra Parma e Genoa. In mezzo l’esperienza di appena un anno – stagione 2003/2004 – in casa Inter, e… il mancato approdo tra le fila della Juventus. A rivelarlo è stato lo stesso Lamouchi, in un’intervista pubblicata da Ilposticipo.it, in cui il centrocampista, nato a Lione ma di origini tunisine, ha evidenziato come la dirigenza bianconera, ai cui vertici risiedevano Moggi, Bettega e Giraudo, fosse vicina a formulare l’offerta per l’acquisto del calciatore. Una trattativa che, come affermato dall’intervistato, venne bloccata da un nome d’eccellenza.

Juventus, Moggi: "Da Crotone a Kiev è cambiato poco. Contro il Napoli..."
Luciano Moggi, ex dirigente Juventus

Juventus, Lamouchi ad un passo: poi Sacchi…

Dall’intervista è emerso che la trattativa fosse già avviata, con la Juventus desiderosa di accogliere il centrocampista francese. Tuttavia, la dirigenza fu ostacolata da mister Sacchi. All’epoca – stiamo parlando del 2002 – la panchina del Parma era presieduta dal tecnico romagnolo, estimatore del calciatore di Lione. L’apprezzamento di Sacchi, nonché dell’intera dirigenza parmense, era tale da voler trattenere Lamouchi sul lungo periodo, sino a garantirgli un posto tra i vertici societari. Il destino, però, ha voluto diversamente, tanto che il 2003 ha segnato un punto di svolta nella carriera del centrocampista.

Dopo il rifiuto all’offerta della Juventus, avvenuto nel 2002, il Parma ha ceduto il calciatore nell’estate del 2003, accettando la proposta dell’Inter. Con i nerazzurri, però, l’amore non è mai decollato: la prima stagione – 2003/2004 – si concluse con 16 presenze in campionato, mentre la seconda vide il centrocampista approdare al Genoa, con l’Inter che cedette il giocatore in prestito. In seguito, il giocatore sarebbe stato rivenduto all’Olympique Marsiglia, per poi proseguire la carriera in Qatar.

What do you think?

Juventus, Maifredi non ha dubbi: "Dybala come Baggio. Pirlo non ha ancora.."

Calendario Juventus, lo sprint sino a Natale: confronto con le big

Juventus, parole da ex per Benatia: "Non gli volevo parlare"

Juventus-Cagliari, fine primo tempo: top e flop dei bianconeri