in

Juventus-Napoli, prima finale per Pirlo: in Supercoppa 9 anni dopo

Andrea Pirlo giocherà la sua prima finale in assoluto da allenatore. Juventus-Napoli può significare il suo primo trofeo.

Andrea Pirlo, allenatore della Juventus
Andrea Pirlo, allenatore della Juventus

La serata del Mapei Stadium sarà in ogni caso una serata memorabile per Andrea Pirlo. L’augurio è quello di renderla anche una serata magica, da concludere con un sorriso ma a dispetto del risultato sarà storica. Il tecnico bresciano parteciperà per la prima volta ad una finale da allenatore, dopo le tante vinte in carriera ma con l’ultima giocata con la maglia della Juventus, chiusa con un addio tra le lacrime di una Champions soltanto accarezzata.

Questa sera contro il Napoli, Andrea Pirlo andrà alla caccia del primo trofeo in carriera da allenatore, la Supercoppa Italiana sollevata al cielo di Pechino con la maglia della Juventus proprio contro gli azzurri. Da allora sono passati 9 anni e fra i tanti cambiamenti il più evidente è il punto di vista con cui Pirlo affronterà la sfida: da regista in mezzo al terreno di gioco, a regista della partita dall’area tecnica riservata all’allenatore. L’unico fattore a non esser mutato a distanza anni è quella voglia innata di vincere trofei, da confermare alzando la prima coppa da Mister della Juventus.