in

Juventus-Napoli, Cristiano Ronaldo vuole interrompere l’insolito digiuno

Contro il Napoli, Cristiano Ronaldo vorrà interrompere l’insolito digiuno di questo inizio di stagione con la Juventus.

Juventus, ottima notizia per Pirlo: Ronaldo è guarito
Cristiano Ronaldo, attaccante della Juventus (@imagephotoagency)

Le ultime uscite di Cristiano Ronaldo sono state di molto sotto le enormi aspettative che ogni volta si hanno quando in campo scende uno dei calciatori più forti della storia di questo sport. In quel di San Siro contro il Milan, nonostante la vittoria della Juventus, Ronaldo era rimasto fuori dal gioco, non riuscendo ad incidere. Un trend negativo i cui primi segnali si erano visti contro la Fiorentina, dove però ad esser pessima fu la prova collettiva, e confermato poi contro Sassuolo, Genoa e Inter.

Nonostante il gol nel finale ai neroverdi infatti, Ronaldo non aveva regalato un’ottima prestazione. Un momento difficile confermato contro il Grifone, in cui però scese in campo soltanto nei supplementari, ma soprattutto contro l’Inter. La prova della Juventus è stata nulla in ogni reparto, ma quando hai un campione di tale calibro qualcosa in più è lecito aspettarsela. Cristiano Ronaldo questo lo sa benissimo e già da questa sera contro il Napoli vorrà tornare a segnare e soprattutto vincere un altro trofeo con la Juve. Per farlo dovrà sconfiggere un mini digiuno che dura da due partite, o meglio dire presenze, visti i soli 30′ minuti in Coppa Italia, mai accaduto fin qui in questa stagione.