in

Juventus, missione rientro Nazionali: sudamericani di nuovo a rischio?

Con la sosta delle Nazionali il problema del rientro dei giocatori impegnati con i loro paesi è sempre più complicato: mentre gli europei dovrebbero riuscire a ritornare in tempo a Torino, non si può essere altrettanto sicuri per i sudamericani

Rodrigo Bentancur
Rodrigo Bentancur, centrocampista della Juventus

La maledetta sosta delle Nazionali

Altra sosta per le Nazionali, altra grana da risolvere per la Juventus. Non è un mistero che spesso e volentieri allenatori e società non siano affatto contente di lasciare andare i propri calciatori a giocare per i loro paesi. I rischi di infortunio sono sempre molto elevati, ma soprattutto i rientri sono sempre un po’ drammatici. Specialmente se la Nazionale per la quale giochi si trova dall’altra parte del globo.

Come successo per il big match perso contro il Napoli, anche il prossimo fine settimana ci potrebbero essere seri problemi per Massimiliano Allegri. Domenica 17 Ottobre è prevista all’Allianz Stadium una grande partita contro la Roma di Mourinho, ma entrambi i club potrebbero dover rinunciare a molti titolari. Alcuni giocatori europei potrebbero rientra in tempo nelle loro città di appartenenza, ma il discorso si fa molto più complesso per i sudamericani.

Ancora problema sudamericani?

Danilo e Alex Sandro (Juventus)
Danilo e Alex Sandro (Juventus)

Come scritto da Tuttosport, il piano dei rientri dei Nazionali a Torino sembrerebbe essere delineato, ma si fa alto il rischio per i sudamericani. Allegri potrà contare sul ritorno degli azzurri già da martedì, dato che l’ultimo impegno con la nostra Italia sarà stasera per la finale per il terzo posto di Nations League contro il Belgio. Il giorno dopo dovrebbero arrivare alla Continassa anche gli altri giocatori impegnati in Europa: Ramsey, De Ligt e Szczesny. Discorso a parte per Kulusevski, che essendo squalificato salterà la partita tra Svezia e Grecia, e dunque potrebbe rientrare prima a Torino.

Problema ben diverso per tutti i giocatori bianconeri impegnati con le proprie Nazionali oltreoceano. I tesserati juventini sono parecchi, e soprattutto quasi tutti titolari fissi e inamovibili nei moduli di Allegri. Mentre per l’americano McKennie il rientro sarebbe previsto per giovedì, la situazione si complica notevolmente per tutti i sudamericani. Cuadrado, Danilo, Alex Sandro e Bentancur potrebbero prendere i rispettivi aerei per ritornare in Italia, solo sabato, cioè un giorno prima della sfida contro la Roma. Stesso destino di Napoli, dunque, con l’unica differenza che questa volta la partita sarà casalinga. Rientrando a Torino alla vigilia della gara di campionato, l’impiego dei sudamericani non potrà essere garantito, ma fino all’ultimo Allegri incrocerà le dita per non rinunciare a molti suoi giocatori fondamentali>>> CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *