in

Juventus, due positivi nello staff: gruppo squadra in isolamento fiduciario

Mercato Juve, in scadenza nel 2022: le possibili occasioni bianconere
Fabio Paratici (Juventus) @imagephotoagency

Anche la Juventus non è immune ai colpi del coronavirus. I bianconeri, attraverso un comunicato ufficiale sul proprio sito, hanno annunciato la positività al covid di due membri del suo staff: “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 di due membri dello staff. Non si tratta né di calciatori né di membri dello staff tecnico o medico, tuttavia in ossequio alla normativa e al protocollo tutto il gruppo squadra allargato entra da questo momento in isolamento fiduciario. Questa procedura permetterà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l’esterno del gruppo. La Società è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti”. 

Juventus, due positivi nello staff: gruppo squadra in isolamento fiduciario
L’esultanza del giocatori della Juventus (@imagephotoagency)

Juventus, due positivi nello staff. Preoccupa la situazione covid in Serie A

La Juventus, quindi, è entrata in isolamento fiduciario e non sono permessi contatti all’esterno del gruppo. Cresce la preoccupazione per la partita contro il Napoli, dopo i due giocatori positivi all’interno del gruppo partenopeo. Senza contare che oggi la conferenza stampa di Gasperini è stata annullata proprio per la positività di un giocatore dell’Atalanta. Il focolaio più grande della Serie A rimane comunque quello del Genoa: dopo i tre nuovi casi annunciati sabato, sono 22 i positivi tra giocatori (17) e membri dello staff (5).

A questo punto, la partita della Juventus in programma domani sera contro il Napoli ha tutta l’aria di essere davvero a rischio rinvio questa volta. O almeno, usare il condizionale qui è d’obbligo. Vedremo gli sviluppi di queste ore.