Questo sito contribuisce all'audience de

Mercato Juve, doppio scambio in programma: coinvolti Dybala e CR7

Calciomercato in fermento in casa Juventus, con i dirigenti che avrebbero intenzione di potenziare ulteriormente la formazione a disposizione di Andrea Pirlo. Sono tanti...

Calciomercato, dalla Spagna sicuri: Dembélé firma con la Juventus

Dalla Spagna sono sicuri della decisione presa da Ousmane Dembélé del Barcellona. L'ala francese avrebbe deciso che il suo futuro sarà alla Juventus, spesso...

Calciomercato Juventus, viaggio in Inghilterra: ecco il sostituto di Dybala

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS - Paulo Dybala sta sempre più diventando un caso. Gli infortuni, la forma fisica e le ultime prestazioni, lo hanno portato...

Juventus, ancora Moggi: ” 36 gol? Sono troppi”

Parla l'ex Amministratore delegato della Juventus, Luciano Moggi, che ai microfoni di Libero avrebbe così sentenziato riguardo l'attuale stagione bianconera in Serie A: “Vince...
TuttoJuve24 Notizie Juventus, Di Marzio: "Mistero Pirlo, è in netta difficoltà"

Juventus, Di Marzio: “Mistero Pirlo, è in netta difficoltà”

Andrea Pirlo sul banco degli imputati, considerato uno dei responsabili della debacle della Juventus contro il Barcellona

Dopo una prestazione deludente come quella offerta ieri sera dalla Juventus di Andrea Pirlo, era inevitabile che si scatenassero opinionisti, tifosi ed esperti di calcio. Detto questo, è necessario analizzare attentamente il percorso intrapreso fin qui dalla squadra del Maestro; al momento la Vecchia Signora appare fuori forma, senza un gioco e senza un’anima. Contro il Barcellona sono stati messi in mostra tutti i difetti dei bianconeri, incapaci di reagire ai continui assalti dei blaugrana, capaci di dettare i tempi della partita per 95′. Sotto accusa anche lo stesso Pirlo, il quale ha aspettato il 70° prima di mettere in campo forze fresche al posto di qualcuno parecchio sottotono. Ma purtroppo, molte scelte si sono rivelate poco azzeccate e le sue parole in conferenza stampa nel postpartita non convincono.

Juventus, Di Marzio: "Mistero Pirlo, è in netta difficoltà"
Andrea Pirlo, allenatore della Juventus (@imagephotoagency)

Juventus, Di Marzio: “Pirlo doveva fare la gavetta”

A questo punto della stagione, quando sono state disputate sette partite tra campionato e coppa, la Juventus di Andrea Pirlo avrebbe dovuto lanciare segnali positivi, riguardanti almeno l’identità del gioco che intenderebbe impostare. Ma al momento, il progetto sembrerebbe essere in alto mare e sorgono già i primi dubbi sulla decisione della società di ingaggiare un neofita sulla panchina dei campioni d’Italia.

Intervistato da TMW, l’ex allenatore Gianni Di Marzio ha espresso un parere che può far riflettere relativo a quanto detto sopra. Di seguito sono riportate le sue parole: “Pirlo continua a cambiare ruoli e moduli e la sua squadra è palesemente disorganizzata quando scende in campo. I ritmi sono bassi ed i risultati non arrivano. Non so quanto sia disposta ad aspettarlo la Juventus, però è chiaro che ora si trovi in netta difficoltà. E’ un mistero, Andrea doveva iniziare dall’Under 23 e fare la gavetta per crescere”.

LE PIU' LETTE