in

Juventus, Chiesa sempre più al centro del progetto

Nonostante la sconfitta di ieri il giovane centrocampista bianconero è stato uno dei più positivi dimostrando di meritare questa maglia

Federico Chiesa
Federico Chiesa, centrocampista della Juventus

La Juventus esce sconfitta dallo scontro contro il Napoli e si stacca temporaneamente dal treno scudetto. La squadra di Pirlo ha decisamente giocato una partita al di sotto delle aspettative evidenziando continui errori tecnici in fase di impostazione. Tra scelte sbagliate e gol divorati, molti bianconeri hanno offerto una prestazione davvero opaca.

LEGGI ANCHE:  Juventus U23, giornata speciale per Miretti: esordio in Serie C per il classe 2003

Ma anche in una serata come quella di ieri c’è qualche nota positiva. Federico Chiesa è stato uno degli ultimi ad arrendersi ed è riuscito a creare qualche grattacapo alla difesa partenopea in più di un’occasione. Sia a destra che a sinistra ha offerto un contributo importante in entrambe le fasi di gioco. E’ stato voglioso per tutta la gara, soprattutto nelle lunghe fasi in cui la squadra è andata creare occasioni più per inerzia che con azioni manovrate: 4 dribbling riusciti, 4 passaggi chiave.

Juventus, Chiesa non delude

Federico Chiesa, centrocampista della Juventus
Federico Chiesa, centrocampista della Juventus

L’esterno bianconero ha fin qui collezionato 6 gol e 4 assist in linea con le prestazioni della passata stagione. Chiesa non ha subito contraccolpi dal passaggio dalla Fiorentina alla Juventus, dimostrando di trovarsi a suo agio in grande club.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, rischia di sfumare un obiettivo per il centrocampo

Vista l’assenza di Cuadrado per le prossime gare, Chiesa avrà la responsabilità della fascia destra bianconera. Ora sta a lui prendersi la Juventus sulle spalle e trascinarla alla vittoria nelle prossime gare. Il ragazzo ha ampi margini di miglioramento e Pirlo dovrà essere bravo a lavorare sul ragazzo per riuscire a sfruttare al meglio le sue caratteristiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *