in

Juventus, Bonucci vede il Benevento: oggi il primo test

Juventus, è emergenza in difesa: Bonucci prova il recupero lampo
Leonardo Bonucci, difensore della Juventus

Come riportato da Tuttosport, la Juventus fa il punto della situazione sulle assenze in difesa per la partita in programma sabato alle 18.00 sul campo del Benevento. Tanti gli infortuni che limitano le scelte nel reparto difensivo bianconero. Si apre però uno spiraglio per quanto riguarda il recupero di un giocatore determinante. Dopo l’infortunio annunciato in nazionale, il difensore bianconero Leonardo Bonucci tenta il ritorno in tempi record dall’infortunio agli adduttori. Le partenze di De Sciglio e Rugani coordinate agli infortuni di Bonucci e Chiellini hanno, inoltre, condotto ad una novità statistica interessante per la Juventus, per la prima volta nella sua storia.

LEGGI ANCHE:  Juventus-Ferencvaros, analisi tattica: possesso palla lento, male il pressing
LEGGI ANCHE:  Juventus, Morata da record: "Ora sono più decisivo"
Leonardo Bonucci, difensore della Juventus
Leonardo Bonucci, difensore della Juventus

Juventus, quella statistica in Champions: Bonucci pronto a recuperare

Il difensore Leonardo Bonucci farà un tentativo in vista del match di campionato che vedrà di scena la Juventus sul campo del Benevento sabato sera. Il difensore bianconero di origine laziale nella giornata di oggi sosterrà il primo provino per capire quelle che sono le sue condizioni fisiche. Nel frattempo, nel match di Champions League vinto contro il Ferencvaros, la Juventus ha registrato una curiosa statistica che non ha precedenti nei 123 anni della storia bianconera.

LEGGI ANCHE:  Juventus-Ferencvaros 2-1, Pirlo: "Approccio sbagliato, cambi non bene"
LEGGI ANCHE:  Juventus, Ronaldo fa 34 in Champions League: vicino un nuovo record

In 4371 partite giocate dalla Juventus, nel match giocato contro il Ferencvaros la squadra a strisce ha giocato la prima partita senza giocatori italiani nel pacchetto arretrato, che comprende portieri e difensori. La Vecchia Signora è scesa in campo infatti con i due giocatori brasiliani Danilo e Alex Sandro, con il colombiano Cuadrado e con de Ligt, giocatore olandese, oltre che il titolare Szczesny in porta. Grazie al possibile rientro di Bonucci, il pacchetto difensivo potrebbe già ritrovare un giocatore italiano al suo interno in vista della gara contro il Benevento, interrompendo così dopo una sola partita la statistica ottenuta nel match contro il Ferencvaros.