in

Juventus, ancora Moggi: ” 36 gol? Sono troppi”

Luciano Moggi
Luciano Moggi. ex dirigente di Napoli, Roma e Juventus

Parla l’ex Amministratore delegato della Juventus, Luciano Moggi, che ai microfoni di Libero avrebbe così sentenziato riguardo l’attuale stagione bianconera in Serie A: “Vince comunque la Juve meritatamente, pur rischiando qualcosa sul finire, ma mette in mostra una quadratura non certamente perfetta sul piano del gioco (e per quanto riguarda i gol subiti: 36 sono troppi). Ronaldo è ancora protagonista, con al fianco un Dybala imprescindibile (migliore in campo) che oltre a fare gol riesce, con le sue magie, a mettere in condizioni gli altri di segnare”.

What do you think?

Manolo Gabbiadini, attaccante della Sampdoria

Sampdoria, Gabbiadini parla anche di Juventus

Calciomercato Juventus, piano per la difesa: ultimo colpo da Barcellona

Calciomercato Juventus, piano per la difesa: ultimo colpo da Barcellona