Questo sito contribuisce all'audience de

bonus

Calciomercato: Barcellona su Demiral, la Juventus chiede un canterano

Si prospetta un'intensa trattativa di calciomercato tra Juventus e Barcellona coinvolte in un possibile scambio. Il Barça è alla ricerca di un difensore giovane...

Calciomercato Juventus, colpo Aouar: conferme dalla Francia

Nonostante siano trascorsi meno di 20 giorni dalla chiusura del calciomercato, la Juventus sarebbe già al lavoro per pianificare le prossime mosse da attuare...

Calciomercato Juventus, ci pensa Ronaldo: niente Barcellona, arriva gratis?

Secondo le ultime notizie di calciomercato la Juventus avrebbe segnato sulla lista dei possibili prossimi acquisti l'argentino Angel Di María. L'attaccante del PSG è...

Calciomercato Juventus, per Bernardeschi cessione in vista?

Sul mercato fino all'ultimo giorno, ma alla fine è rimasto alla Juventus tra i l'incertezza e qualche muguglio. Ovviamente si tratta di Bernardeschi che...

Calciomercato Juventus, Messi colpo impossibile? Ci pensa Adidas

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - Il calcio moderno gode di molte più componenti rispetto al passato per quanto riguarda le vicende extra-campo. Una di queste...
TuttoJuve24 Notizie Juventus, accadde oggi: nel 2011 l'ultima rete di Krasic in bianconero

Juventus, accadde oggi: nel 2011 l’ultima rete di Krasic in bianconero

Milos Krasic, una meteora con la maglia della Juventus. Nove anni fa la sua ultima rete siglata con i bianconeri, contro il Catania di Montella

Nel 2010 era sbarcato a Torino dopo un’ottima stagione al CSKA Mosca e dopo un buon mondiale disputato con la nomea di “nuovo Nedved“. La folta chioma bionda lasciava ben sperare e la Juventus del neo-presidente Andrea Agnelli lo aveva acquistato a suon di milioni di euro. Il suo nome? Milos Krasic. Il serbo aveva iniziato bene la sua avventura in bianconero, divenendo un perno insostituibile della squadra di Luigi Delneri. Tanta corsa, dribbling che lasciavano sul posto gli avversari, una buona propensione offensiva: questo era l’allora numero 27 della Juventus. Poi qualcosa si inceppò, insieme a tutto il resto della squadra torinese, che giunse settima al termine del campionato 2010/2011. Tuttavia, all’epoca Krasic era ancora inconsapevole che sarebbe divenuto una delle meteore più importanti nella storia della Vecchia Signora.

Juventus, accadde oggi: nel 2011 l'ultima rete di Krasic in bianconero
Juventus-Parma

Juventus, nove anni fa l’ultimo gol di Krasic con la maglia bianconera

Con l’arrivo di Antonio Conte sulla panchina della Juventus, i tifosi speravano che Milos Krasic potesse rilanciarsi. Inizialmente, l’attuale tecnico dell’Inter affermava che il serbo sarebbe stato al centro del suo progetto. Poi, però, Conte si rese conto che l’ex CSKA Mosca non era molto abile nella fase difensiva che intendeva proporre alla sua squadra. I suoi movimenti erano prevedibili e non riusciva a trovare la posizione all’interno della squadra. Emblematica l’espressione del centrocampista nel momento in cui stava per entrare in campo a Siena, il quale, voltandosi verso la panchina, fece capire di non aver capito una parola di ciò che Conte gli aveva detto a proposito del ruolo da ricoprire sul terreno di gioco.

Così Krasic disputò un’intera stagione tra panchina e tribuna venendo chiamato in causa pochissime volte. Il 25 settembre 2011, proprio nove anni fa, l’esterno destro siglò l’ultima rete delle otto realizzate alla Juventus. Avversario in questione, il Catania, match nel quale il serbo giocò probabilmente una delle sue ultime partite da titolare con la maglia bianconera addosso e con un destro da fuori area non irresistibile piegò le mani del portiere etneo Andujar. Da allora i minuti in campo per Krasic si sono ridotti, finché nel gennaio 2012, contro il Cagliari allo Stadium non sbagliò un gol clamoroso che avrebbe portato la Vecchia Signora sul 2-1 finale. A luglio la società decise di venderlo al Fenerbahce, lasciando pochi rimpianti in quel di Torino.

Juventus-Barcellona, Bonucci vuole esserci ma Pirlo ha un’idea

Si avvicina il fischio d'inizio di Juventus-Barcellona, partita valida per la seconda giornata del Girone G di Champions League. Ad affrontarsi all'Allianz Stadium due...

Juventus, Sconcerti lancia l’allarme: “Nemmeno lui sa più cos’è”

In questo difficoltoso inizio di stagione della Juventus, un giocatore in particolare sarebbe alle prese con una vera e propria crisi di identità. Si...
bonus

LE PIU' LETTE

Calciomercato Juventus: il nuovo terzino sinistro arriva gratis a gennaio

Il calciomercato conclusosi il 5 ottobre ha messo nelle mani di Andrea Pirlo un'ottima squadra, rinforzata e ringiovanita. Paratici è riuscito ad aumentare la...
Segnala a Zazoom - Blog Directory