Questo sito contribuisce all'audience de

bonus

Calciomercato: Barcellona su Demiral, la Juventus chiede un canterano

Si prospetta un'intensa trattativa di calciomercato tra Juventus e Barcellona coinvolte in un possibile scambio. Il Barça è alla ricerca di un difensore giovane...

Calciomercato Juventus, colpo Aouar: conferme dalla Francia

Nonostante siano trascorsi meno di 20 giorni dalla chiusura del calciomercato, la Juventus sarebbe già al lavoro per pianificare le prossime mosse da attuare...

Calciomercato Juventus, ci pensa Ronaldo: niente Barcellona, arriva gratis?

Secondo le ultime notizie di calciomercato la Juventus avrebbe segnato sulla lista dei possibili prossimi acquisti l'argentino Angel Di María. L'attaccante del PSG è...

Calciomercato Juventus, per Bernardeschi cessione in vista?

Sul mercato fino all'ultimo giorno, ma alla fine è rimasto alla Juventus tra i l'incertezza e qualche muguglio. Ovviamente si tratta di Bernardeschi che...

Calciomercato Juventus, Messi colpo impossibile? Ci pensa Adidas

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - Il calcio moderno gode di molte più componenti rispetto al passato per quanto riguarda le vicende extra-campo. Una di queste...
TuttoJuve24 Notizie Caso Suarez, l'avvocato Di Cintio: "Nessun tesserato della Juventus ha agito"

Caso Suarez, l’avvocato Di Cintio: “Nessun tesserato della Juventus ha agito”

Le parole dell'avvocato Di Cintio, che fa chiarezza sulla posizione assunta dalla Juventus per quanto riguarda il caso Suarez

Continua a tenere banco il caso legato all’esame di italiano conseguito una settimana fa dall’attaccante del Barcellona, Luis Suarez. E’ fuori discussione che il giocatore sia stato cercato dalla Juventus, la cui società avrebbe tentato di tesserarlo entro il 5 ottobre tentando di fargli ottenere il passaporto comunitario che gli avrebbe permesso di sbarcare in Italia. Ma è quasi certo anche il fatto che il club si sia disinteressato all’ingaggio dell’uruguayano qualche giorno prima che questi svolgesse l’esame. Tuttavia le intercettazioni telefoniche raccolte nei giorni scorsi, avrebbero sollevato un polverone e parecchie perplessità, coinvolgendo marginalmente anche le figure di Fabio Paratici e Federico Cherubini, due dei massimi dirigenti della stessa Juventus. Una situazione che avrebbe indotto i tifosi della Vecchia Signora a porsi delle domande: quali sono i rischi della società bianconera? A questa domanda, hanno provato a rispondere in molti, tra cui l’avvocato Cesare Di Cintio.

Caso Suarez, l'avvocato Di Cintio: "Nessun tesserato della Juventus ha agito"
Luis Suarez, attaccante del Barcellona

Caso Suarez, l’avvocato Di Cintio: “La Juventus non rischia nulla”

L’avvocato Cesare Di Cintio, esperto di diritto sportivo, è stato intervistato da Tuttosport ed ha spiegato la posizione in cui si trova la Juventus tenendo conto dello stato attuale delle cose. Di seguito sono riportate le sue parole: “Non essendoci un’azione di un tesserato, i fatti non sono possono essere posti sotto la giurisdizione sportiva. Suarez è un tesserato di una federazione straniera, mentre l’avvocato Turco non è tesserato della Juventus e stando alla sua ricostruzione non ha commesso alcun reato nel chiedere informazioni instradando un giocatore ed il proprio entourage a compiere un passo burocratico decisivo”.

“Anche la telefonata tra Cherubini ed il rettore dell’Università di Perugia sembra sia una semplice raccolta di informazioni. Insomma, non essendoci una prova concreta e tangibile che si tratti di corruzione, non si può risalire al corruttore. Al momento non vi sono margini affinché la giustizia sportiva intervenga in questa situazione ed allo stato attuale della cose la Juventus non rischia nulla”.

bonus

LE PIU' LETTE

Calciomercato Juventus: il nuovo terzino sinistro arriva gratis a gennaio

Il calciomercato conclusosi il 5 ottobre ha messo nelle mani di Andrea Pirlo un'ottima squadra, rinforzata e ringiovanita. Paratici è riuscito ad aumentare la...
Segnala a Zazoom - Blog Directory