Juventus, Zola ricorda Vialli: "Grande persona, diversa dalla media"