in

Juventus Women-Verona 5-0, strapotere bianconero: Juve sempre a punteggio pieno

Strapotere della Juventus Women contro il malcapitato Verona, battuto per 5-0: bianconere ancora a punteggio pieno.

Juventus Women, Girelli: "Emozionante essere tra le migliori 25 al mondo"
Galli e Girelli, giocatrici della Juventus Women

Prosegue inarrestabile la marcia della Juventus Women che abbatte anche il Verona con un 5-0 senza storia. Lo strapotere bianconero si sfoga soprattutto nel primo tempo con ben 4 reti segnate in poco più di mezz’ora. Le ragazze di Rita Guarino dominano la partita dall’inizio alla fine contro delle avversarie incapaci di reagire alla furia bianconera. L’incontro si sblocca dopo 13 minuti grazie alla rete di Lina Hurtig servita da Bonansea. Ne passano altrettanti per il raddoppio, stavolta è la svedese a confezionare l’assist per Pedersen che insacca.

A chiudere la gara già nella prima frazione sono i gol della solita Cristiana Girelli su calcio di rigore e Barbara Bonansea sugli sviluppi di un angolo. Il secondo tempo è di assoluta gestione e tranquillità fino al siluro della francese Zamanian al minuto numero 89 che mette il punto esclamativo sulla vittoria della Juventus Women. Le bianconere non si fermano e raccolgono la 12esima vittoria su 12 giornate, con il Milan che resta in scia a -3. I prossimi due impegni per le ragazze di Guarino saranno entrambi sul campo dell’Empoli: il 30 gennaio in Coppa Italia e il 6 di febbraio in Serie A.