in

Juventus Women, Staskova: ” Voglio imparare da Girelli”

L’attaccante bianconera parla dell’emozione di giocare per la Juventus e cerca di carpire i segreti della sua compagna di squadra per crescere ancora

Staskova
Staskova, Juventus Women

La Juventus Women si appresta a disputare il terzo ed ultimo match consecutivo contro l’Empoli Ladies, in occasione del ritorno dei quarti di Coppa Italia di sabato alle 14:30. Le bianconere partono dal vantaggio acquisito con la partita d’andata che finì 5-4 per le ragazze di Rita Guarino.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, sfuma il colpo "Galactico"

Da Vinovo arrivano ottime notizie l’allenatrice bianconera: Arianna Caruso (convocata anche in Nazionale per il match con Israele) è tornata ad allenarsi in gruppo. Mentre Sofie Junge Pedersen prosegue il suo lavoro personalizzato verso il rientro dopo aver riportato la frattura del seno mascellare.

Juventus Women, Staskova: “Qui mi emoziona tutto”

Juventus Women, Asia Bragonzi eletta Golden Girl 2020
Juventus Women, l’esultanza delle bianconere

Ai microfoni di Juventus TV, Staskova ha parlato della sua stagione e non solo. “La partita di andata è stata molto dura ma abbiamo fatto benissimo. L’importante era vincere come dovremmo fare anche sabato.”

LEGGI ANCHE:  Juventus, Landucci: "Alla Juventus con Allegri 5 anni belli e importanti"

“Quando sono arrivata alla Juve ero nervosa, non conoscevo la lingua e la squadra. Adesso sto molto bene qui. Girelli è una grande bomber, mi piace come gioca, come protegge la palla con il corpo. Voglio imparare questo da lei, ma anche come segna i rigori.” Ma la forza di questa squadra è sicuramente il gruppo e l’ambiente: “Come gruppo ci divertiamo insieme, mi sento molto bene. Questo si vede anche in campo. Tutto alla Juve mi ha emozionato. È una grande squadra, il sogno di tutti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *