Juventus, la paura fa '80: 8 i gol negli ultimi dieci minuti