Juventus, de Ligt e l'addio: "Squadra con poca ambizione"
il salotto del calcioil salotto del calcio