Juventus, da uomo mercato a simbolo della duttilità: la triplice veste tattica di McKennie