Juventus, capitolo Paredes: ultima chiamata contro il Torino

Tiene banco in casa Juventus la situazione relativa a Leandro Paredes: contro il Torino ultima chiamata per il centrocampista

Lorenzo Corrado
2 Min Lettura

La Juventus dopo aver raggiunto gli ottavi di finale di Europa League grazie alla vittoria per 0-3 sul campo del Nantes e ad una super prestazione di Angel Di Maria, è pronta ad affrontare in campionato il Torino di Ivan Juric. I ragazzi di Massimiliano Allegri sono a caccia della quarta vittoria consecutiva che potrebbe dare ancora qualche speranza per la qualificazione alla prossime coppe europee, anche sé il distacco con le prime sette della classe sembra ancora insormontabile. Nella gara contro i granata, non ci sarà Manuel Locatelli in quanto squalificato, e al suo posto agirà Leandro Paredes: il calciatore ex Paris Saint-Germain non ha ancora convinto e il Derby della Mole è un’occasione ghiotta per scalare nelle gerarchie del tecnico bianconero.

Juventus, il riscatto di Paredes sembra impossibile

Paredes, Juventus @juventus
Paredes, Juventus @juventus

La Juventus è al lavoro in vista del prossimo delicato match di campionato contro il Torino: i ragazzi bianconeri sono alla ricerca della quarta vittoria consecutiva. Nel match contro i granata ci sarà, molto probabilmente, un’occasione molto importante per Leandro Paredes vista la squalifica, per somma di ammonizioni, di Manuel Locatelli. Il calciatore argentino non ha ancora convinto nessuno all’interno del mondo della Vecchia Signore, e ad oggi il suo riscatto dal Paris Saint-Germain sembra impossibile, sia per il costo del cartellino che per l’elevato stipendio percepito. L’ex Roma, però, in questi ultimi mesi potrebbe far ricredere la società, partendo proprio dal prossimo incontro contro gli acerrimi nemici del Torino.

ARGOMENTI: , ,