in

Juventus, la Champions League ti fa ricca: il totale ricavato finora

Champions League, il trofeo
Champions League, il trofeo

La Juventus è riuscita, a fatica, ad ottenere l’accesso agli ottavi di finale di Champions League con due giornate di anticipo. Primo traguardo raggiunto per la squadra di Andrea Pirlo, che ora torna a concentrarsi sul campionato prima di tornare a pensare all’obiettivo primo posto del girone, al momento fermamente nelle mani del Barcellona. Impresa non di poco conto per i bianconeri, in quanto dovranno prima di tutto battere la Dinamo Kiev a Torino, per poi sconfiggere i blaugrana al Camp Nou. Intanto, però, la qualificazione agli ottavi ha portato dei benefici a favore della Juventus, soprattutto dal punto di vista economico.

LEGGI ANCHE:  Juventus, Ronaldo fa 34 in Champions League: vicino un nuovo record
LEGGI ANCHE:  Juventus, Morata e Ronaldo insostituibili: sono i più decisivi d'Europa
Juventus, la Champions League ti fa ricca: il totale ricavato finora
Juventus, esultanza dei bianconeri

Juventus, qualificazione agli ottavi raggiunta: il ricavato

Per la settima volta consecutiva, la Juventus riesce a qualificarsi agli ottavi di finali di Champions League. Traguardo agguantato grazie alla vittoria sul Ferencvaros ed alla contemporanea sconfitta della Dinamo Kiev per mano del Barcellona di Leo Messi, che permette alla Vecchia Signora di compiere un balzo significativo in termini di Ranking, ma anche di ottenere un discreto tesoretto in denaro da destinare a futuri investimenti, tra calciomercato ed altre operazioni onerose.

LEGGI ANCHE:  Juventus-Ferencváros, Bentancur sotto tono: non è più intoccabile
LEGGI ANCHE:  Juventus, Champions League: ecco perché bisogna arrivare primi

Stando alle informazioni riportate da Tuttosport, la Juventus avrebbe ottenuto in totale circa 32,9 milioni di euro in questo modo ripartiti: 15,3 sono dovuti per la per la partecipazione alla competizione, mentre 8,1 derivano dalle tre vittorie ottenute. Inoltre, la qualificazione agli ottavi ha permesso alle casse societarie di ricavare anche 9,5 milioni che potrebbero sommarsi ai 2,7 se i bianconeri dovessero vincere le rimanenti due sfide. Il compenso spettante per pareggio, si aggirerebbe attorno ai 900mila euro.