Questo sito contribuisce all'audience de

Mercato Juve, doppio scambio in programma: coinvolti Dybala e CR7

Calciomercato in fermento in casa Juventus, con i dirigenti che avrebbero intenzione di potenziare ulteriormente la formazione a disposizione di Andrea Pirlo. Sono tanti...

Calciomercato, dalla Spagna sicuri: Dembélé firma con la Juventus

Dalla Spagna sono sicuri della decisione presa da Ousmane Dembélé del Barcellona. L'ala francese avrebbe deciso che il suo futuro sarà alla Juventus, spesso...

Calciomercato Juventus, viaggio in Inghilterra: ecco il sostituto di Dybala

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS - Paulo Dybala sta sempre più diventando un caso. Gli infortuni, la forma fisica e le ultime prestazioni, lo hanno portato...

Juventus, ancora Moggi: ” 36 gol? Sono troppi”

Parla l'ex Amministratore delegato della Juventus, Luciano Moggi, che ai microfoni di Libero avrebbe così sentenziato riguardo l'attuale stagione bianconera in Serie A: “Vince...
TuttoJuve24 Europa Juventus-Barcellona, primo tempo: Top e Flop

Juventus-Barcellona, primo tempo: Top e Flop

La Juventus conclude il primo tempo sotto nel punteggio contro il Barcellona, avanti grazie alla rete di Dembelé. Brava e fortunata la squadra di Koeman, ma ai bianconeri serve di più per rimontare nel secondo tempo

Un Barcellona in un’inusuale tenuta rosa è in vantaggio per 1-0 sulla Juventus, in classica divisa bianconera. Autore del gol Ousmane Dembelé, che nella serata più importante finora in stagione è bravo – e fortunato – a battere Szczesny da fuori area. Un Barça che nel complesso merita il vantaggio ottenuto nei primi 45′, complice una maggior pericolosità negli ultimi sedici metri e tanta serenità nel palleggio in più degli avversari.

La Juventus è parsa timida, frettolosa, oltre che perseguitata dalla sfortuna, fedele compagna di questo avvio di stagione. A dire il vero il palo di Griezmann a inizio gara aveva fatto pensare l’opposto, ma la deviazione decisiva di Chiesa sul vantaggio catalano ha cambiato subito le carte in tavola. Ad avvalorare tale tesi, ben due gol annullati per fuorigioco a Morata, vero leader tecnico della Signora in questo momento.

Morata, attaccante della Juventus
Morata, attaccante della Juventus

Juventus-Barcellona, Morata il migliore: male gli esterni

Oltre al premio come attaccante più sfortunato di ottobre, Alvaro Morata guadagna la medaglia di Top nel primo tempo nella Juventus. Gioca bene ogni singolo pallone e mette i compagni nelle giuste condizioni di farlo. Tuttavia, il fatto che la pericolosità sia affidata unicamente al terminale offensivo fa riflettere e testimonia la gara opaca di chi dovrebbe garantirgli supporto.

Uno su tutti Dejan Kulusevski, delizia contro il Verona e Flop contro il Barcellona, almeno finora, a testimonianza che la Champions League è ben altra cosa. Lo sa la Juventus, ne era a conoscenza il Pirlo calciatore: ora sta anche all’allenatore trasmetterlo alla squadra, per tentare la rimonta nella ripresa.

LE PIU' LETTE