Questo sito contribuisce all'audience de

bonus

Calciomercato Juventus, Messi colpo impossibile? Ci pensa Adidas

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - Il calcio moderno gode di molte più componenti rispetto al passato per quanto riguarda le vicende extra-campo. Una di queste...

Calciomercato Juventus: ceduto in prestito, adesso può tornare

La Juventus ha cercato di sfoltire il la rosa durante l'ultimo calciomercato, cedendo una buona quantità di calciatori finiti sul mercato per un motivo...

Calciomercato Juventus: il nuovo terzino sinistro arriva gratis a gennaio

Il calciomercato conclusosi il 5 ottobre ha messo nelle mani di Andrea Pirlo un'ottima squadra, rinforzata e ringiovanita. Paratici è riuscito ad aumentare la...

Calciomercato Juventus, ci pensa Ronaldo: niente Barcellona, arriva gratis?

Secondo le ultime notizie di calciomercato la Juventus avrebbe segnato sulla lista dei possibili prossimi acquisti l'argentino Angel Di María. L'attaccante del PSG è...
TuttoJuve24 Europa Champions League, Juventus-Dinamo Kiev: quando a deciderla furono i due Marcelo

Champions League, Juventus-Dinamo Kiev: quando a deciderla furono i due Marcelo

In vista dell'esordio in Champions, la Juventus ha ricordato i due precedenti in Ucraina contro la Dinamo Kiev.

Lasciata alle spalle l’opaca prova di Crotone, la Juventus di Andrea Pirlo ha già la testa rivolta all’impegno europeo. L’esordio nella Champions League 20/21 è in Ucraina a Kiev, contro la Dinamo. I precedenti nella massima competizione Uefa in Ucraina sono due e la Juve tramite il proprio sito ufficiale ha ricordato i match del passato.

Juventus, è countdown Champions League: dove seguire i match
Champions League 2020/21

I due precedenti in Champions League tra Juventus e Dinamo Kiev

Il primo precedente risale alla stagione 1997/98 e la gara ha un peso specifico elevatissimo, trattandosi della semifinale di Champions League. All’andata la Juventus è fermata sull’1-1 a Torino, con Filippo Inzaghi in gol per la Vecchia Signora. Al ritorno i bianconeri mettono in piedi la partita perfetta e dilagano 4-1 sulla Dinamo Kiev. Protagonista assoluto ancora Superpippo autore di una fantastica tripletta. Memorabili anche le prestazioni di Zidane e Del Piero, sua la firma del quarto gol juventino. Di importanza sicuramente inferiore furono le gare della stagione 2002/2003, quando la Juve di Marcello Lippi la affrontò nel girone eliminatorio. Particolarmente interessante la gara di ritorno, valida per l’ultima giornata, decisa dalla coppia “sudamericarnival“.

Questo il soprannome dato alla coppia offensiva della Juventus di quel tempo, i due “Marcelo”: Salas e Zalayeta. La partita si mise in salita dopo il gol segnato al 50′ da Shatskikh per la Dinamo, ma la Juventus rimonta e dopo appena tre minuti trova il pareggio con Salas. Il gol della vittoria è firmato da Zalayeta che permette alla Juve di trionfare nonostante l’ampio turnover. Da segnalare infatti anche l’esordio di due giovani della Primavera, Matteo Paro e Mattia Cassani.

bonus

LE PIU' LETTE

Calciomercato Juventus, Paratici al lavoro: colpo Real per Pirlo

NEWS CALCIOMERCATO JUVENTUS - Dalle parti della Continassa è vietato parlare di stagione di transizione, nonostante l'evidente status di "cantiere aperto" della Juventus di Andrea Pirlo....
Segnala a Zazoom - Blog Directory