in

Champions League, Juventus: come stanno le avversarie dei bianconeri?

Verso Barcellona-Juventus, infortunio in casa blaugrana: salterà il match
Barcellona, l'esultanza dei giocatori

Domani alle 18.55 ci sarà l’esordio della Juventus in Champions League a Kiev. La squadra di Pirlo viene dalla trasferta non convincente di Crotone e deve da subito dimostrare qualcosa ai suoi tifosi. Ma come arrivano all’esordio europeo le avversarie della Juve? Capitata in un girone sulla carta abbordabile, la Juventus dovrà affrontare rispettivamente la Dinamo Kiev, il Barcellona e il Ferencvaros. Partiamo dalla partita di domani sera. La squadra ucraina viene da un ottimo inizio di campionato che l’ha vista conquistare 14 punti in 6 partite. Nessuna sconfitta ancora per la Dinamo, che gioca bene ed è piena di giovani talenti pronti a dimostrare il proprio valore in Europa. Una sfida, quella che attende i bianconeri, che potrebbe risultare molto insidiosa. La buona notizia è giocare questa partita subito, in condizioni climatiche favorevoli. I problemi di giocare contro squadre dell’est sono infatti spesso rappresentati dalle condizioni meteorologiche. Negli ultimi anni molte squadre italiane hanno incontrato compagini russe o ucraine, dovendo giocare partite su campi innevati o sotto acquazzoni, facendo fronte al gelido inverno che c’è in tali zone.

LEGGI ANCHE:  Champions League, Juventus-Dinamo Kiev: quando a deciderla furono i due Marcelo
LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus: Dybala in partenza, il sostituto è un gioiellino croato
Champions League, il trofeo
Champions League, il trofeo

Champions League Juventus, Barcellona in difficoltà: meglio affrontarlo subito?

Il Big Match che offre il girone G è sicuramente la sfida tra Juventus e Barcellona. Lo scontro tra titani: la prima volta di Ronaldo in maglia bianconera contro l’eterno rivale Messi. La partita contro i catalani si disputerà mercoledì 28 ottobre all’Allianz Stadium alle 20:45. Ci sono tutti i presupposti per far si che sia una epica battaglia. Gli spagnoli vengono da un periodo non ottimale, visto anche la sconfitta rifilatogli dal Getafe nell’ultima giornata di Liga. Anche per la squadra catalana, sembrerebbe che il cambio in panchina ancora non avrebbe avuto gli effetti desiderati. I giocatori devono ancora entrare bene nei nuovi schemi imposti dal neo Coach Koeman.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato, Tottenham pronto a soffiare il talento in orbita Juventus
LEGGI ANCHE:  Calciomercato: Liverpool pronto alla super offerta alla Juventus

Sicuramente un esordio in Champions favorevole per la squadra di Barcellona che domani sera affronterà il Ferencvaros, squadra però da non sottovalutare. Gli ungheresi vengono da un ottimo inizio di stagione, che li vede stabilmente primi in classifica con una giornata in meno rispetto alle sue avversarie. Una squadra sicuramente da tenere d’occhio, ma che non può incutere timore alla Juventus, che ha come obiettivo di vincere tutto.

What do you think?

Juventus, senti Evani: "Bernardeschi in Nazionale per ritrovare autostima"

Dinamo Kiev-Juventus: un ruolo inedito per Bernardeschi, Pirlo ci pensa

Calciomercato Juventus, Paratici scatenato: altro talento dell'Ajax nel mirino

Calciomercato Juventus, è sempre derby con l’Inter: Paratici sfida Marotta