in

Mercato Juve, non solo Gravenberch: Paratici pronto a scatenarsi

Mercato Juve, non solo Gravenberch: Paratici pronto a scatenarsi
Fabio Paratici, CFO della Juventus

La Juventus starebbe lavorando incessantemente in vista delle prossime sessioni di calciomercato. L’obiettivo principale sarebbe quello di mettere a segno colpi importanti in grado di aumentare il potenziale soprattutto del reparto di centrocampo. Fabio Paratici starebbe studiando le possibili occasioni percorribili già nel mese di gennaio, per poi concentrarsi sulla prossima sessione estiva di calciomercato. La dirigenza bianconera sarebbe alla ricerca di profili giovani e promettenti, tenendo sempre in seria considerazione i consigli di Andrea Pirlo, il quale avrebbe idee ben chiare sul tipo di giocatori che vorrebbe inserire nell’organico della Juventus.

Mercato Juve, non solo Gravenberch: Paratici pronto a scatenarsi
Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo

Mercato Juve, Locatelli e Rovella alternative a Gravenberch

Il quotidiano torinese Tuttosport, riporterebbe nuovamente delle indiscrezioni relative ad un interessamento da parte della Juventus nei confronti di Ryan Gravenberch dell’Ajax. Il 18enne olandese, sarebbe l’obiettivo numero uno della prossima sessione estiva di calciomercato e Fabio Paratici starebbe già pensando di proporre ai lancieri un’offerta simile a quella che ha poi portato Matthijs De Ligt sulle rive del Po. Inevitabilmente, non si tratterebbe di un’operazione semplice, in quanto le qualità dimostrate dal classe 2002 avrebbero attirato su di sé gli occhi di altri top club europei, come Barcellona, Real Madrid, Inter, Milan ed anche le due di Manchester.

Questo avrebbe portato la dirigenza della Juventus ad effettuare dei ragionamenti: nel caso in cui si dovesse scoprire che non vi sarebbero margini di trattativa con l’Ajax, l’alternativa a Gravenberch si chiamerebbe Nicolò Rovella, attualmente in forza al Genoa, il quale avrebbe dimostrato caratteristiche simili a quelle del gioiellino olandese. Ma attenzione al fronte Manuel Locatelli: Andrea Pirlo sarebbe un grande estimatore del centrocampista del Sassuolo ed il club campione d’Italia potrebbe provare nuovamente ad intavolare una trattativa con gli emiliani. Più difficile, infine, la strada che porterebbe a Paul Pogba, colpo realizzabile solamente in caso di una cessione eccellente. Intanto, in previsione di giugno, la Juventus starebbe pensando anche al mercato dei parametri zero, ma un colpo si starebbe complicando ulteriormente >>> CONTINUA A LEGGERE