in

Calciomercato: Paratici al PSG porta con sé un punto fermo della Juventus

Juventus, rivoluzione Friedkin a Roma? I giallorossi pensano a Paratici
Fabio Paratici, dirigente della Juventus

La Juventus ha recentemente rivoluzionato i piani dirigenziali con alcune modifiche apportate e espresse durante l’annuale assemblea degli azionisti con Paratici protagonista. Il contratto del Chief Football Officer bianconero scade la prossima estate e nonostante la conferma per quest’ultimo anno, il rinnovo non sembra poi così scontato. Decisiva la stagione in corso e con il mercato estivo alle spalle, Paratici avrà un’ultima finestra dove potersi giocare le sue carte, quella di gennaio. Intanto iniziano a farsi strada le prime voci che lo vorrebbero lontano da Torino e in particolare al PSG.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato: Liverpool pronto alla super offerta alla Juventus
LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus: Dybala in partenza, il sostituto è un gioiellino croato
Calciomercato Juventus, niente ter Stegen: in arrivo il rinnovo con il Barcellona
Wojciech Szczesny, portiere della Juventus

Paratici-PSG, il dirigente porta via il portiere della Juventus ma il sostituto è un giovane fenomeno

Il dirigente bianconero Fabio Paratici gode di grossa stima anche all’estero, maturata grazie alla sua esperienza alla Juventus. Prima da spalla di Marotta e poi lui stesso con una spalla al suo fianco (Cherubini), Paratici ha condotto il mercato della Juve per gli ultimi 9 anni ricchi di successi. Da qualche tempo a questa parte però il suo operato non convincerebbe più come prima e lo stesso Agnelli starebbe pensando di sostituirlo. Paratici non avrebbe difficoltà a trovare una nuova società pronta a dargli le redini della direzione sportiva e tra queste in prima fila ci sarebbe il Paris Saint-Germain. Con il suo approdo al PSG Paratici starebbe pensando allo sgarbo alla Juve, portando con sé a Parigi Wojciech Szczesny. La Juventus non starebbe con le mani in mano e avrebbe già avviato i contatti per la sostituzione dell’estremo difensore polacco.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, Paratici si fionda sul nuovo Ibrahimović
LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, è sempre derby con l'Inter: Paratici sfida Marotta

Con Szczesny al PSG, la Juventus andrebbe dritta da Mino Raiola per convincerlo a portare Gianluigi Donnarumma a Torino. Questo lo scenario descritto da calciomercatoweb.it, con il portierone del Milan che passerebbe dai 6 milioni netti all’anno fino ai 10 che Raiola chiede e la Juve potrebbe anche concedere considerando il tesoretto ricavato dalla cessione del portiere polacco. Donnarumma arriverebbe a zero la prossima estate in virtù del termine del rapporto con i rossoneri. Possibili avvicendamenti in vista tra piani alti della dirigenza e titolarità in porta, il futuro è tutto da scrivere. Acquisto in vista anche a centrocampo con il rinforzo che arriva dalla Liga, l’ex Inter arriverebbe a gennaio. >>> CONTINUA A LEGGERE

What do you think?

Mercato Juve, una pretendente si ritira: Paratici fiuta l'affare

Calciomercato Juventus: Adama Traoré è prossimo alla firma

Mercato Juve, De Ligt in cima alla lista del Barcellona: i dettagli

Juventus, vicino il rientro di de Ligt: potrebbe rientrare contro la Lazio