in

Calciomercato, Mourinho lo scarica: Juventus pronta ad accoglierlo

Mourinho
Jose Mourinho, nuovo allenatore del Tottenham

La Juventus potrebbe sfruttare un’ottima occasione nel corso delle prossime sessioni di calciomercato. José Mourinho ci ha abituati nel corso della sua carriera di allenatore ad alcune esclusioni anche eccellenti in più di un’occasione. Tra di queste impossibile dimenticarsi di Romelu Lukaku, ceduto durante la sua esperienza al Chelsea, poiché ritenuto non pronto, e ricomprato dopo esser giunto alla guida del Manchester United. In questo caso però, a differenza di quello con il belga, il rapporto con il suo calciatore al Tottenham non sarebbe affatto ottimo.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, clamoroso scambio con l'Inter?
LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, vicino il ritorno di un grande ex
Calciomercato Juventus, non solo Aouar: altro top a centrocampo
Dele Alli, centrocampista del Tottenham

Calciomercato Juventus, dal Tottenham di Mourinho potrebbe arrivare Dele Alli

Secondo quanto riportato da juvelive.it, José Mourinho, tecnico del Tottenham, avrebbe scaricato Dele Alli. Il centrocampista inglese fin qui non ha trovato praticamente mai spazio, scendendo in campo per soli 243′ minuti dall’inizio della stagione. Il rapporto con il manager portoghese non è dei migliori e il calciatore sarebbe dunque finito sul mercato. La Juventus spererebbe di poter mettere le mani su Dele Alli proprio in virtù del rapporto tutt’altro che idilliaco tra il calciatore e il proprio club. La formula è quella del prestito ma sarebbe ancora da trovare l’accordo sul riscatto.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, duello con il Barcellona: colpo a centrocampo
LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, Dybala in bilico: verso una big di Serie A

Il Tottenham avrebbe deciso, secondo juvelive.it, di cedere Dele Alli in prestito con obbligo di riscatto mentre la Juventus avrebbel’idea di proporre un semplice diritto. Gli Spurs vorrebbero essere sicuri della cessione dell’inglese a fine stagione e per questo preferirebbero l’obbligo. Dele Alli potrebbe fare molto comodo ad Andrea Pirlo, in quanto ricoprirebbe alla perfezione quel ruolo di incursore tra centrocampo e attacco che nella Juventus adesso sta svolgendo, quando arruolabile, Aaron Ramsey. L’inglese è soltanto un classe ’96, dunque si tratterebbe di un acquisto sempre piuttosto giovane e in grado di portare freschezza e gol sulla trequarti. Paratici intanto però deve far fronte ad una cocente delusione di mercato. >>> CONTINUA A LEGGERE