in

Calciomercato Juventus, Vlahovic: quante possibilità ci sono?

Della possibilità che la Juventus possa acquistare Vlahovic se ne parlerà ancora per molto tempo. Ecco come la pensano gli esperti del settore a riguardo

Da quando Rocco Commisso ha comunicato che Dusan Vlahovic non intende prolungare il suo contratto che scadrà a giugno 2023, si parla in maniera sempre più insistente di un possibile futuro in bianconero per l’attaccante serbo.

Come stanno realmente le cose?

Dusan Vlahovic, Fiorentina
Dusan Vlahovic, Fiorentina

Dusan Vlahovic già durante questa estate è stato sul punto di lasciare Firenze per atterrare a Madrid e vestire la maglia dei Colchoneros. Alla fine, il presidente della Viola è riuscito a trattenere l’attaccante e ha tirare su una squadra che può ambire anche ad un posto in Europa, se non quest’anno di sicuro per la prossima stagione. Al classe 2000, però, stare all’ombra della Fiesole pare stargli stretto e punta ad indossare la maglia di una big europea dopo una stagione da wonderkid assoluto della Serie A. Ecco il momento in cui è sbucata la Juventus che è alla ricerca – quasi proustiana nel termine – di un attaccante. Il nativo di Belgrado per ora non esprime preferenze sulla sua prossima destinazione ma Liverpool e Atletico Madrid pare facciano sul serio. Ma gli addetti ai lavori e chi vive nei salotti del calciomercato cosa ne pensa dell’affare Vlahovic?

Le parole dell’agente di Rugani

Calciomercato Juventus, non solo Morata: pronto uno scambio in attacco
Dusan Vlahovic, attaccante della Fiorentina

Sulla questione si è espresso Davide Torchia, agente di Rugani, che ha ha commentato i rumors di mercato che vedono Dusan Vlahovic vicino alla Vecchia Signora.

“Il problema non è Vlahovic e la voglia di un contratto più oneroso. La Juventus ci può provare, ma se la questione diventasse di natura economica ecco che in Premier League sarebbero di sicuro in vantaggio”.

Le parole di Beppe Bozzo

Nell’edizione odierna di Tuttosport c’è anche il pensiero dell’agente di mercato, Beppe Bozzo, che si è soffermato anche sulla questione Pogba.

Commisso potrebbe ancora convincere Vlahovic a restare e fargli cambiare idea. Nel caso, comunque, immagino che la priorità sarà cederlo all’estero. Su Pogba, direi che i bianconeri ci stanno provando. Anche se non credo che un’operazione del genere sia nelle loro corde in questo momento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *