in

Calciomercato Juventus, Venerato: “Non è più un obiettivo della Juve per gennaio”

Il giornalista esperto di calciomercato Ciro Venerato, ha escluso categoricamente un investimento da parte della Juventus.

Calciomercato Juventus, gran gol di Gravenberch con l'Ajax: messaggio alla Juve?
Fabio Paratici, CFO della Juventus

Il giornalista sportivo Rai esperto di calciomercato Ciro Venerato, ha parlato a Radio Kiss Kiss Napoli del futuro di Arek Milik ancora in bilico. Il centravanti del Napoli ha rotto con gli azzurri ormai da mesi e fino a questo momento la soluzione più probabile è quella della separazione a giugno, quando il contratto del polacco terminerà. Su di lui ci sarebbe da tempo l’interesse della Juventus.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, scambio con il PSG: i nomi sul piatto

Il Napoli, secondo Venerato, chiede oltre i 9 milioni che avrebbe offerto il Marsiglia, considerati insufficienti, ma sembra difficile che qualcuno possa spendere molto di più per un calciatore che tra 6 mesi potrà accasarsi a zero ovunque voglia. Secondo l’esperto di calciomercato, la Juventus non ha alcuna intenzione di fare un investimento per Milik a gennaio e difficilmente lo farà a giugno.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, Paratici punta un attaccante della Nazionale Argentina
Arkadiusz Milik, attaccante del Napoli

Calciomercato Juventus, Venerato: “No Juve a gennaio, improbabile a giugno”

Secondo quanto raccolto dal giornalista Rai, Ciro Venerato, la Juventus non farà alcun investimento per Arkadiusz Milik in questo mercato invernale. Nessuna possibilità dunque per il polacco di vestire bianconero in questi restanti 6 mesi di stagione. Il Napoli avrebbe ricevuto un’offerta di 9 milioni dal Marsiglia, ritenuta insufficiente, e dunque sono poche le chances di vederlo partire.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, difesa redarguita da Pirlo: rinforzo da Madrid

L’unica possibilità per vederlo partire sarebbe soltanto se“, dice Venerato, “De Laurentiis dovesse decidere di togliere la clausola sulla percentuale del diritto di rivendita presente nel contratto di Milik. Solo in questo frangente se ne potrebbe riparlare. La Juventus non farà offerta a gennaio ed è improbabile che ne faccia anche a giugno“. Queste le parole dell’esperto di calciomercato Rai sul futuro di Milik e la destinazione Juventus, riportate da tuttojuve.com. Dall’Inghilterra intanto la notizia della chiusura di un colpo per oltre 80 milioni di euro. >>> CONTINUA A LEGGERE