in

Calciomercato Juventus, un big per l’attacco grazie all’assist di Guardiola

Pep Guardiola, allenatore del Manchester City
Pep Guardiola, allenatore del Manchester City

Un assist involontario di Pep Guardiola potrebbe spalancare alla Juventus le porte verso un nuovo arrivo per l’attacco. Fabio Paratici starebbe puntando un big per il reparto offensivo di Andrea Pirlo, considerata l’assenza di un vice Morata ma anche delle posizioni di Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo. Entrambi dovrebbero restare ancora alla Juve ma in tema di calciomercato è spesso molto difficile poter affermare con certezza come stanno le cose.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato, Mourinho lo scarica: Juventus pronta ad accoglierlo
LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, Paratici in azione: il punto sugli affari in uscita
Gabriel Jesus
Gabriel Jesus, attaccante del Manchester City

Juventus, il sogno di calciomercato di Guardiola può portare Gabriel Jesus

Il sogno di mercato di Pep Guardiola porterebbe al nome di Harry Kane, lo rivela Eurosport, secondo il quale inoltre, il possibile arrivo del centravanti inglese al Manchester City provocherebbe un effetto domino favorevole anche alla Juventus. La prossima estate il club dell’allenatore catalano proverebbe ad accontentarlo andando su Kane del Tottenham e così facendo, potrebbe sbloccare l’uscita di un altro attaccante: Gabriel Jesus. La punta brasiliana sarebbe un pallino di Paratici e secondo Eurosport, la Juve si fionderebbe di lui nel caso in cui Guardiola mettesse le mani su Kane. Il costo però sembrerebbe molto alto.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, clamoroso scambio con l'Inter?
LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, Paratici in azione: il punto sugli affari in uscita

Il City, secondo Eurosport, potrebbe chiedere per Gabriel Jesus dai 60 agli 80 milioni di euro. Paratici lo segue da tempo e lo vorrebbe portare alla Juventus. Il prezzo fatto dagli inglesi è alto, ma nel caso in cui Paulo Dybala salutasse i bianconeri, potrebbero esserci i soldi da reinvestire nel centravanti della Nazionale brasiliana. Il discorso è comunque rimandato al prossimo calciomercato estivo quando potrebbe partire il domino dall’Inghilterra, il quale potrebbe poi chiudersi in Italia. Il prossimo viaggio di Paratici è però verso la Spagna dove alcuni calciatori dovrebbero lasciare il Barcellona. >>> CONTINUA A LEGGERE