in

Calciomercato Juventus, Tchouameni a gennaio: ecco la contropartita

Il francese del Monaco è il primo nome nella lista di mercato di Cherubini. Per portarlo a Torino, potrebbe far partire un altro giocatore

Aurelien Tchouameni AS Monaco FOOTBALL : AS Monaco vs FC Nantes - Ligue 1 Uber Eats - Monaco - 06/08/2021 NorbertScanella/PanoramiC PUBLICATIONxNOTxINxFRAxITAxBEL

Tchouameni, quanto costi?

Il gioiello del Monaco, Aurelien Tchouameni, è seguito dalla Juventus dalla scorsa sessione di calciomercato estiva. Il centrocampista piace moltissimo ad Allegri, e sta richiedendo a gran voce alla dirigenza di portarlo in bianconero, anche per sopperire a delle difficoltà in quel reparto. I tifosi sono già in visibilio dopo averlo visto entrare allo Stadium per la partita della sua nazionale la scorsa settimana.

LEGGI ANCHE: Juventus-Roma, la strana coppia nelle mani di Allegri

Se in un primo momento, la Juventus era giudicata come davanti a tutte le altre concorrenti per aggiudicarsi il cartellino del classe 2000, l’inserimento del Chelsea nelle ultime settimane di agosto hanno complicato le cose. Il prezzo del giocatore negli ultimi mesi è salito alle stelle: partendo da una base di 30 milioni di euro, il Monaco ha valutato il cartellino di Tchouameni circa 40 milioni. Tuttavia la Juventus sarebbe tornata in quota nelle ultime ore grazie ad un’idea geniale.

Via McKennie, arriva il francese

Weston McKennie, centrocampista Juventus

La telenovela del trasferimento di Weston McKennie potrebbe giungere al termine. Se in un primo momento sembrava certa la sua partenza verso l’Inghilterra, dapprima direzione Tottenham, poi West Ham, nelle ultime ore anche queste piste si stanno raffreddando. Cherubini allora vorrebbe proporlo al Monaco come contropartita per ridurre in maniera importante il prezzo del cartellino di Tchouameni. In questo modo le due parti potrebbero giovare dello scambio.

LEGGI ANCHE: Juventus Women, contro il Chelsea una partita alla pari

C’è poi chi ha un valore inestimabile ed è assolutamente incedibile, soprattutto se sei l’anima della squadra negli ultimi tempi. Anche il valore del suo cartellino è raddoppiata, grazie, fra le altre cose, al titolo di campione d’Europa >>> CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *