in

Calciomercato Juventus, Solskjaer ammette: “Non è contento, vuole giocare di più”

Solskjaer, allenatore del Manchester United, ha ammesso come van de Beek non sia contento: la Juventus può riprovarci nel calciomercato estivo.

Fabio Paratici, CFO della Juventus

Ole Gunnar Solskjaer, allenatore del Manchester United, ha parlato in conferenza stampa, presentando la sfida di oggi contro il Liverpool in FA Cup, parlando anche del centrocampista olandese Donny van de Beek. “Ovviamente non è contento, vuole giocare di più ma sta lavorando molto bene“, ha ammesso il tecnico norvegese, come riportato da calciomercato.it.

Van de Beek, prima del suo passaggio allo United, fu accostato proprio alla Juventus, la quale fu molto interessata a lui nella sessione estiva di calciomercato del 2019. Dall’Ajax nella stessa finestra arrivò Matthijs de Ligt, suo compagno quando i Lancieri eliminarono i bianconeri dalla Champions League, arrivando fino alla semifinale. In gol allo Stadium andarono proprio sia de Ligt che Donny van de Beek. La situazione dell’olandese in Inghilterra potrebbe far drizzare le antenne a Paratici, pronto a riprovarci la prossima estate di mercato.

Donny van de Beek, centrocampista del Manchester United

Calciomercato Juventus, possibile ritorno di fiamma per van de Beek: olandese scontento

Arrivato durante lo scorso calciomercato estivo al Manchester United, Donny van de Beek si sarebbe aspettato sicuramente un altro tipo di stagione in Premier League. Fin qui l’olandese ha trovato pochissimo spazio, con appena 10 presenze in campionato. Quest’oggi, in FA Cup contro il Liverpool, l’ex Ajax è partito titolare, dopo le parole di Solskjaer che ne avevano evidenziato l’umore infelice. Secondo calciomercato.it, su van de Beek potrebbero tornare a farsi sentire gli interessi di Juventus e Inter.

La Juventus sarebbe stata molto interessata da van de Beek nell’estate del 2019 mentre l’Inter avrebbe pensato a lui come pedina di scambio per Christian Eriksen, in uscita dal club nerazzurro, oppure come suo sostituto nel caso in cui il danese lasciasse Milano. Per la Juventus sarebbe sicuramente un affare da tenere d’occhio per il prossimo mercato estivo, visto che lo United lo ha pagato 40 milioni solo pochi mesi fa e dunque l’esborso economico per riacquistarlo non sarebbe sicuramente da poco. Salvo colpi di scena l’olandese dovrebbe rimanere a Manchester fino a fine anno ma questa estate lo scenario potrebbe cambiare. Juve e Real Madrid, secondo le ultime voci, starebbero discutendo un’operazione da 30 milioni di euro. >>> CONTINUA A LEGGERE