in

Calciomercato Juventus, ritorno di fiamma del Bruges: Paratici osserva

La Juventus rischia di andare incontro ad una clamorosa beffa di mercato

Fabio Paratici, dirigente della Juventus
Fabio Paratici, dirigente della Juventus

Negli ultimi giorni, la Juventus avrebbe avrebbe deciso di accelerare le manovre relative all’acquisto di un giovane difensore proveniente dagli Stati Uniti, che risponde al nome di Bryan Reynolds. L’affare sarebbe stato portato avanti in sinergia con il Benevento, società che avrebbe permesso al 19enne di giocare in Serie A fino al termine della stagione.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, sirene dall'Inghilterra: il City prova a beffare Paratici

A causa della mancanza di slot disponibili per calciatori extracomunitari, questa soluzione sarebbe apparsa la migliore per la Juventus, che dal 1 luglio 2021 potrà finalmente accogliere Reynolds. Tuttavia, nelle ultime ore sarebbero sorte delle complicazioni sulla riuscita dell’affare.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, arriva l'ufficialità: "Definito l'acquisto a titolo temporaneo"
Bryan Reynolds, difensore dell’FC Dallas, con la maglia della nazionale statunitense

Calciomercato Juventus, Bruges pronto a beffare Paratici per Reynolds

Secondo quanto riferito da Calciomercato.it, il Bruges, primo club ad interessarsi a Bryan Reynolds, sarebbe pronto ad insidiare la Juventus per l’acquisto del difensore. Situazione da non sottovalutare per Fabio Paratici, in quanto la società belga parrebbe sia intenzionata ad avanzare un’offerta last minute all’FC Dallas per l’ingaggio immediato del 19enne texano, beffando di fatto la Vecchia Signora.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, l'agente svela: "Accordo trovato, ma non ricordo a che prezzo"

A questo punto, i dirigenti della Juventus dovranno essere bravi a chiudere l’affare per tempo, in modo tale da evitare spiacevoli sorprese. Intanto, l’asse Torino-Genova risulta sempre molto caldo: attenzione a ciò che potrebbe accadere a giugno >>>CONTINUA A LEGGERE