in

Calciomercato Juventus, Raiola tradisce la Signora: accordo in Liga

Calciomercato Juventus, accordo per Donnarumma: firma grazie a Raiola
Mino Raiola, noto agente tra gli altri di Donnarumma, Pogba e Balotelli

Il calciomercato della Juventus si è spesso intrecciato con il lavoro di Mino Raiola, uno tra i più influenti procuratori del panorama mondiale. Tra gli altri, l’Agente FIFA cura gli affari relativi a Paul Pogba, obiettivo da anni in casa bianconera, dove si sogna un suo ritorno dopo la cessione faraonica al Manchester United. Per una volta, però, la notizia del giorno non riguarda il centrocampista francese ed il suo futuro. Infatti, il nome di Raiola si lega anche a quello di un altro giovane centrocampista, sondato dalla Juventus nelle scorse settimane e che, per ruolo e movenze, ricorda lo stesso Pogba. Ebbene, Raiola sembra aver “tradito” la Vecchia Signora, garantendo la cessione del talentino in Liga per la prossima stagione.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, Dybala verso la cessione: scambio in arrivo
LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus: il piano di Paratici per arrivare a Cragno
Calciomercato Juventus, Paratici continua a lavorare per un giovane dell'Ajax
Ryan Gravenberch, centrocampista dell’Ajax

Calciomercato Juventus, Raiola tratta: sfuma Gravenberch?

La concorrenza per Ryan Gravenberch, giovane centrocampista dell’Ajax è più che mai spietata. Raiola, dunque, potrebbe approfittare per scatenare una vera e propria asta per il calciatore, che così si allontanerebbe dalle disponibilità economiche della Juventus. Secondo Don Balon, il procuratore avrebbe già promesso il nuovo Pogba al Real Madrid, che si assicurerebbe il 18enne per 30 milioni di euro. L’altra faccia della medaglia, però, potrebbe sorridere al calciomercato della Juventus.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, scambio stellare per Ronaldo
LEGGI ANCHE:  Juventus, Bernardeschi torna a segnare: chance in vista?

Per un simil-Pogba che va, quello reale e seguito da tempo potrebbe tornare a lavorare insieme ad Andrea Pirlo. Una mossa che avrebbe del clamoroso, in controtendenza rispetto alle recenti operazioni. Ma allo stesso tempo, un eccezione che farebbe sorridere milioni di tifosi bianconeri. Il Real Madrid incrocerà comunque il destino del club zebrato: si riducono le possibilità della Juve di arrivare a Sergio Ramos, ma non quelle di assicurarsi un altro pilastro dei blancos >>> CONTINUA A LEGGERE