in

Calciomercato Juventus, parla Giuffrida: tutta la verità sul futuro di Icardi

Gabriele Giuffrida, intermediario nella trattativa tra Icardi e PSG, ha svelato il futuro di Icardi riguardo un possibile arrivo dell’attaccante a Torino

Mauro Icardi
Mauro Icardi, attaccante del Paris Saint-Germain

Una trattativa mai in rampa di lancio

La Juventus segue Mauro Icardi da moltissimo tempo. Già dopo la rottura con l’Inter, la Juve aveva tentato di affondare il colpo, senza però uscirne vincente. L’attaccante argentino infatti ha deciso di passare in prestito al Paris Saint-Germain. Con i francesi però non ha mai impressionato come aveva fatto in nerazzurro, a causa anche del minutaggio concessogli.

LEGGI ANCHE: Juventus, rimonta possibile? Ecco cosa ne pensa Ranieri

La Vecchia Signora aveva poi deciso di riprovare a chiudere il colpo la scorsa estate, quando la partenza di Cristiano Ronaldo aveva colto tutti di sorpresa e la Juventus aveva bisogno di correre ai ripari, chiudendo le trattative per un attaccante che avrebbe poi sostituito il campione portoghese. Anche in quel caso, dopo giorni di contatti, non si arrivò ad una conclusione lieta per i bianconeri, che a quel punto virarono fortemente su Moise Kean.

Giuffrida: “Non si muove!”

Mauro Icardi, attaccante PSG

Gabriele Giuffrida, intermediario di Icardi durante la trattativa tra Inter e PSG, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport, rivelando il futuro di Mauro Icardi: Il piano di Mauro e Wanda Nara non è assolutamente quello di lasciare Parigi. Non vedo Icardi in nessun altro club nei prossimi mesi”.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, super colpo dal Manchester United: arriva un centrocampista!

Sicuramente parole che pesano, ma relativamente. Anche questa potrebbe far parte di una complicata strategia di mercato che porterebbe l’argentino alla Juventus tra gennaio e la prossima sessione di mercato estiva. In ogni caso la Juve non resta con le mani in mano e si prepara ad affondare il colpo per un top player >>> CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *