in

Calciomercato Juventus, nuovo forcing del PSG: Paratici studia le alternative

A fine stagione possibili colpi di scena per quanto riguarda il mercato in uscita della Juventus

Fabio Paratici, CFO della Juventus
Fabio Paratici, CFO della Juventus

Si avvicina la resa dei conti per quanto concerne il discorso relativo al rinnovo contrattuale di Paulo Dybala con la Juventus. Tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio, le parti dovrebbero incontrarsi per definire a chiare lettere il futuro della Joya, che potrebbe essere lontano da Torino.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, colpo in difesa: nel mirino un ex Inter

In caso di fumata nera, l’opzione più probabile rimarrebbe la cessione al termine della stagione, che frutterebbe un discreto tesoretto da reinvestire sul calciomercato.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, l'agente svela: "Accordo trovato, ma non ricordo a che prezzo"
Paulo Dybala, attaccante della Juventus

Calciomercato Juventus, Pochettino insiste per Dybala

L’attuale contratto in scadenza di Dybala, cesserà di produrre effetti nel 2022, ragion per cui, in caso di mancato rinnovo, la Juventus quasi certamente deciderà di cedere il suo numero 10 al termine della stagione in corso. Il club bianconero sarebbe fermo sulla propria posizione: o l’argentino accetta la proposta da 10 milioni all’anno fino al 2025, oppure a giugno sarà addio. Molto importante potrebbe essere la sua monetizzazione, sia in chiave calciomercato che da un punto di vista meramente gestionale.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, Momblano: "Accordo per la cessione di Bernardeschi"

Su Dybala resta sempre vivo, secondo Le10Sport, l’interesse del Paris Saint-Germain, che con Mauricio Pochettino al timone si avvia verso una vera e propria rivoluzione. In caso di addio della Joya, la Juventus avrebbe individuato in Sergio Aguero del Manchester City ed in Harry Kane i potenziali sostituto. Situazione in evoluzione che andrà sicuramente tenuta sotto stretto monitoraggio. Intanto, resta rovente l’asse Torino-Genova, dove si profilano diversi affari all’orizzonte >>>CONTINUA A LEGGERE