in

Calciomercato Juventus, nuova idea Milinkovic-Savic: nuova possibilità di scambio

Mercato Juve, colpo Milinkovic-Savic: si chiude a gennaio?
Sergej Milinkovic-Savic, centrocampista della Lazio

La girandola del calciomercato non si ferma mai, e soprattutto fa cambiare spesso e velocemente le strade dei protagonisti. Anche la Juventus potrebbe modificare le proprie strategie e carte in tavola, a seconda delle necessità o delle opportunità che possono arrivare. Una pista che potrebbe riaprirsi, dopo un periodo che i rumors non l’hanno propinata, è quella che vorrebbe Sergej Milinkovic-Savic nel mirino della dirigenza juventina. Il centrocampista della Lazio è uno dei giocatori più importanti del panorama nazionale, e da tempo è uno dei profili preferiti da Fabio Paratici. Il non arrivo di un grande colpo di centrocampo in estate (con i tanto chiacchierati Pogba o Aouar), potrebbe rimettere il serbo in gioco per una maglia bianconera.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, contatti già avviati: "Alla Juve nel 2021"
LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, non solo Donnarumma: altro colpo dal Milan
Calciomercato Juventus, nuova idea Milinkovic-Savic: nuova possibilità di scambio
Weston McKennie, centrocampista della Juventus

Calciomercato Juventus, McKennie la carta per arrivare a Milinkovic-Savic

Milinkovic-Savic sembra poter tornare sulla cresta dell’onda, viste le ultime prestazioni di alto livello. Anche nell’ultima uscita con la propria nazionale, il serbo ha sfoderato una prestazione clamorosa con una doppietta per mandare avanti i suoi nelle qualificazioni all’europeo. La Juventus è sempre molto attenta a queste situazioni e starebbe già valutando l’offerta per convincere Lotito e Tare, come riporta calciomercatonews.com.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, Pogba rompe il silenzio: futuro deciso
LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, Paratici guarda avanti: colpo prenotato

La dirigenza bianconera potrebbe andare incontro all’oneroso costo del cartellino del centrocampista proponendo una contropartita tecnica. Il percorso inverso potrebbe farlo Weston McKennie, che seppur stia facendo un percorso di crescita meritevole, sarebbe considerato una pedina sacrificabile. La dirigenza laziale, dal canto suo, non vorrebbe contropartite, poiché l’unico bianconero d’interesse sarebbe Merih Demiral, che però Paratici e Nedved considerano incedibile. Ma la Juventus prepara il futuro: è già pronto un piano da 120 milioni da investire sul mercato! >>>CONTINUA A LEGGERE

What do you think?

Federico Chiesa, ex attaccante della Fiorentina ora alla Juventus

Juventus, Baroni sul ruolo di Chiesa: “Dipende da come continua Pirlo”

Juventus, Mark Iuliano: "Campagna acquisti non superlativa"

Juventus, Mark Iuliano: “Campagna acquisti non superlativa”