in

Calciomercato Juventus, movimenti in difesa: le richieste di Allegri

Massimiliano Allegri, ex allenatore della Juventus
Massimiliano Allegri, ex allenatore della Juventus

Il tecnico bianconero vuole Milenkovic dalla Fiorentina. No alla cessione di Demiral, Rugani può partire

Massimiliano Allegri, dopo due anni, è tornato sulla panchina della Juventus ed avrebbe dato alla società le prime indicazioni in vista della riapertura della sessione estiva di calciomercato. Il tecnico tscano vorrebbe ringiovanire la difesa: secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport l’obiettivo principale sarebbe Nikola Milenkovic. Il difensore serbo della Fiorentina, classe 1997, è all’ultimo anno di contratto con la società viola. Difficile il rinnovo, sulle sue tracce ci sarebbero anche il Milan e alcune società inglesi. La Vecchia Signora conterebbe di strapparlo alla Fiorentina per circa 10 milini di euro, ma Commisso ne vorrebbe almeno 30.

Sempre in difesa, invece, dovrebbe restare alla corte di Allegri Merih Demiral. Protagonista della sfortunata autorete al debutto all’Europeo contro l’Italia, Leicester e Borussia Dortmund avrebbero già fatto delle offerte da 40 milioni di euro. Sulle tracce dell’ex Sassuolo ci sarebbe anche il Barcellona, ma l’intenzione dei bianconeri sarebbe quella di non cedere ilcalciatore. Chi invece potrebbe partire, dopo il prestito prima al Rennes poi al Cagliari della scorsa stagione, è Daniele Rugani. Come riferito da Tuttosport, l’ex centrale tra gli altri dell’Empoli sarebbe nel miirno dei turchi del Fenerbahce. InInghilterra, invece, il Crystal Palace avrebbe messo nel mirino il giovane rumeno Radu Dragusin: fresco di rinnovo, però, il giovane calciatore vorrebbe giocarsi le proprie chance con la Juventus.