in

Calciomercato Juventus, Matić per McKennie: la risposta dei bianconeri al Manchester United

Weston Mckennie, centrocampista della Juventus

La volontà della Juventus di immolare Weston McKennie sull’altare sacrificale del mercato, avvertita distintamente già nel corso della finestra estiva, potrebbe risolversi, infine, nell’effettiva e consensuale separazione lavorativa. All’estesa lista di pretendenti smaniose di imprimere le grinfie sul calciatore texano, oggi si assomma il Manchester United. Attenendosi a quanto riferito da calciomercatoweb.it, i Red Devils starebbero architettando uno scambio di pedine da sottoporre al club piemontese.

Dal canto loro, gli inglesi, pur di accogliere tra le loro fila lo statunitense, sarebbero ben disposti ad instradare Nemanja Matić sulla via per la Torino bianconera. Di rimando, però, la Juve potrebbe ergere un muro invalicabile al di qua della Manica; pare, infatti, che la Vecchia Signora possa accomodarsi al tavolo delle trattative soltanto per una cifra che si attesti intorno ai 30 milioni di euro, fugando risolutamente così ogni prospettiva di contropartite e “baratti” di sorta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *