in

Calciomercato Juventus, Lucca a segno con l’Italia U21

Il giocatore italiano del momento, Lorenzo Lucca, ha segnato anche con la Under 21 nella partita contro la Svezia

Lorenzo Lucca, giocatore del Pisa
Lorenzo Lucca, giocatore del Pisa

Gli azzurrini guidati da Paolo Nicolato pareggiano contro la Svezia la quarta gara alle qualificazioni del prossimo Europeo di categoria. In realtà l’Italia ha dominato in lungo e largo ma non è riuscita ad aumentare il numero di goal dopo quello siglato da Lorenzo Lucca al 42esimo minuto su un tiro-cross di Nicolò Rovella. Al 92esimo, ecco la beffa con il goal dello svedese Prica. Con questo pareggio le chance dell’Italia si complicano ma la situazione non è grave. L’Italia, attualmente è seconda ad un punto di distacco dagli svedesi ma con una partita in meno giocata.

L’uomo del momento

Lorenzo Lucca è l’uomo del momento. Lo ha detto Nicolato, alla vigilia della partita contro la Svezia: “Proviamo a gestirlo, negli ultimi due giorni ha fatto lavoro differenziato. Non è semplice gestire la seconda gara, diventa complicato per chi deve recuperare. Per lui non è facile nemmeno da un punto di vista mentale, adesso ha gli occhi di tutti addosso. Non è facile, anche se magari non se ne rende ancora conto“. Lo dice anche il mercato delle big di Serie A, tutte interessate all’attaccante del Pisa.

Il ragazzo però ha la testa sulle spalle e le parole dette a fine gara lo dimostrano: “Ho segnato finalmente , sono molto felice ma siamo rammaricati. Siamo delusi per il risultato perché abbiamo dominato la partita per 90 minuti. Il calcio è anche questo. Abbiamo creato tantissime occasioni e poi alla fine abbiamo preso il gol. Abbiamo dato tutto e abbiamo dimostrato in campo di essere una squadra forte e competitiva. Dobbiamo continuare a lavorare così quando ci raduniamo e dobbiamo cercare di ottenere il massimo dei risultati“.

Anche in Premier League si sono accorti del ragazzo

Come riporta l’esperto di calciomercato Nicolò Schira, il giovane attaccante classe 2000, quindi, non sarebbe voluto solo in Italia. Il suo nome sarebbe finito anche sulle agende di Lipsia e Southampton. Sia il club tedesco che quello inglese hanno inviato alcuni scout per osservare dal vivo il bomber di Pisa e Nazionale. Per quanto riguarda la Serie A, le due milanesi fanno sul serio ma la Juventus monitora la situazione.

Le parole di Adriano Galliani

Juventus, Galliani: "Pirlo un predestinato. Ecco cosa gli dissi un mese fa"
Andrea Pirlo e Adriano Galliani, tecnico della Juventus e dirigente del Monza

Sugli spalti dello Stadio Brianteo di Monza era presente anche Adriano Galliani. Il condor è intervenuto a fine partita ai microfoni di RaiSport e ci ha tenuto ad elogiare Lorenzo Lucca: “Ha fatto la Serie D e poi la Serie C con il Palermo, ma nessuno pensava che Lucca potesse esplodere in questa maniera. Ha segnato anche contro il mio Monza in campionato. È bravo, è slanciato ma con un baricentro basso e quindi possiede una buona velocità e una buona rapidità. Di sicuro è un profilo interessante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *